Andrew Fletcher elettrizza Milano

image_pdfimage_print

foto e testi: Stefanino Benni

Era circa l’una quando, tra l’entusiasmo di moltissimi amanti della musica elettronica, è salito sul palco del Live di Trezzo Mr Andrew Fletcher, mitico tastierista dei Depeche Mode. Alla consolle, per selezionare un sound electro, rigorosamente legato agli anni Ottanta e proporre i brani che hanno fatto da colonna sonora alla sua carriera artistica, comprendendo gli innumerevoli remixes dei pezzi prodotti insieme al suo gruppo.

Questo evento anticipa di circa un mese l’uscita di “Depeche Mode Remixes 2: 81-11” : una fantastica raccolta di materiale raccolto durante l’intero percorso della band, dall’album di debutto fino a Sound of The Universe.
Per l’occasione della serata ho portato in dono a Fletcher un cd con gli scatti che avevo fatto sotto palco a lui e agli altri Depeche durante l’ultimo Tour….d’altro canto questo gruppo lo seguo dal 1981 e il loro sound ha determinato molte mie scelte musicali e fissato molti momenti e ricordi.


Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

One Comment

  1. ivan
    7 maggio 2011

    ottime foto,complimenti.
    hai per caso uno scatto di quando prende il mio Toblerone o quando e’ quasi sceso per prendere la mia lettera?

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *