Google nei guai per pubblicità illegale

image_pdfimage_print

google
Stando a quanto riportato dal Wall Street Journal Google rischierebbe una sanzione fino a 500 milioni di dollari da parte dell’Autorità giudiziaria americana per aver autorizzato pubblicità illegale di farmaci che venivano venduti senza prescrizione medica, in violazione delle normative vigenti nel settore farmaceutico.

Anna Esposito

Partenopea, agnostica, grafomane appassionata di politica e di buon vino. Non correggo il caffè. Direttore editoriale di Itali@Magazine.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *