Roma Capitale: Cultura, scade il bando per le iniziative 2011

image_pdfimage_print

L’assessorato alla Cultura di Roma Capitale ha reso pubblico l’avviso per il finanziamento delle iniziative culturali – festival di spettacolo dal vivo, interventi urbani, performance e rassegne cinematografiche – da realizzarsi in città nel periodo giugno-dicembre 2011.

Un avviso pubblico unico che riunisce Estate romana e spettacoli e attività culturali fino alla fine dell’anno, con un impegno finanziario di 2,5 milioni di euro, pari ad un finanziamento massimo di 250mila euro per ogni singola iniziativa. Termine ultimo per la presentazione dei progetti al Dipartimento cultura di Roma Capitale, il 17 maggio 2011 alle 12.

“Molte le novità rispetto agli anni precedenti – ha spiegato l’assessore alla Cultura, Dino Gasperini – a partire dall’avviso pubblico unico. Finisce dunque la stagione della distinzione tra realtà storicizzate e non. Grande attenzione anche alla qualità artistica della proposta. Novità anche sui punteggi relativi ai titoli preferenziali. Abbiamo scelto il tema dei 150 anni dell’Unità d’Italia e del valore storico e culturale dell’identità nazionale; la promozione di giovani artisti, puntando dunque sulle opportunità; la valorizzazione delle periferie, su cui intendiamo realizzare il massimo possibile di eventi; il coinvolgimento nelle iniziative culturali dei luoghi di disagio sociale e sanitario quali carceri, ospedali, case di cura. Grande attenzione alla compatibilità e coerenza con gli spazi individuati. Ci attendiamo numerosissime proposte che valuteremo in tempi rapidissimi».

Tutte le informazioni e il testo integrale dell’avviso pubblico possono essere assunte presso il Dipartimento Cultura e sul sito del Dipartimento Cultura.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *