Rai: scarica il conduttore Michele Santoro e nega i locali per la conferenza stampa

image_pdfimage_print

Nemmeno ora che è ormai certa la risoluzione del rapporto lavorativo del giornalista Michele Santoro in Rai si placano gli atti di ostilità: questa mattina era stata annunciata una conferenza stampa a cui avrebbero dovuto partecipare anche il conduttore e il direttore di Raidue, Massimo Liofreddi, per parlare dell’addio tra la Rai e Santoro e del contenzioso legale esistente tra le parti. Eppure è stata negata al conduttore la disponibilità dei locali per la conferenza stampa. Santoro ha dichiarato che saluterà il suo pubblico nel corso dell’ultima puntata di Annozero, la sua presenza è stata annunciata anche  il 17 giugno a Bologna in piazza, per i 110 anni della Fiom in difesa dei diritti dei lavoratori. Sembra quasi certo, da indiscrezioni trapelate, il suo futuro passaggio a La 7.

Anna Esposito

Partenopea, agnostica, grafomane appassionata di politica e di buon vino. Non correggo il caffè. Direttore editoriale di Itali@Magazine.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *