Rafael Nadal, un tennista al sole

image_pdfimage_print

di Madison Fox

La sconfitta sul campo di Wimbledon dello scorso 3 luglio contro il serbo Novak Djokovic ,24 anni, di cui lui stesso ha riconosciuto la grandezza, ha dato a Nadal, 25 anni, una potente motivazione per tornare da vincitore sul campo da tennis. “Quando giochi contro il migliore al mondo, devi giocare al top” ha detto Djokovic di Rafa. E Nadal ha replicato: “Il suo livello di gioco è migliore del mio e sta a me adesso trovare le soluzioni… Ora devo solo continuare a lottare e aspettare il momento giusto per tornare a batterlo”.

Nel frattempo, però, il super-campione spagnolo si è concesso un po’ di vacanza al mare, lontano dagli allenamenti e dalle preoccupazioni da ‘primo della classe’. Se n’è andato a Formentera con gli amici ed ha passato il tempo divertendosi come un bambino: passeggiando in spiaggia, rilassandosi sullo yacht, tuffandosi, nuotando. E facendo merenda con una banana! Della sua ragazza, la studentessa del Politecnico di Valencia Maria Francisca Perello, non c’era traccia. Avrà avuto da studiare? Certo, sono lontani i tempi in cui il suo bel tennista girava uno dei video più sexy della storia con la caliente Shakira: oggi la colombiana ha cambiato sport ed è felicemente fidanzata con il calciatore del Barcellona Gerard Piqué. E Francisca può stare tranquilla…

Foto: 
http://www.corrieredellosport.it/tennis/2011/07/03-181782/Wimbledon,+vince+Djokovic.+Nadal+sconfitto+al+4%C2%B0+set
http://www.gazzetta.it/Sport_Vari/Tennis/05-07-2011/nadal-niente-fratture-801882813706.shtml,  Reuters/www.ibtimes.com/, socialitelife.com/ Splash news Online, 
http://www.dailymail.co.uk/tvshowbiz/article-2011757/Rafael-Nadal-licks-wounds-aboard-luxury-yacht-Ibiza-Wimbledon-defeat.html?ito=feeds-newsxml, http://socialitelife.com/a-shirtless-rafael-nadal-licks-his-wimbledon-loss-wounds-photos-07-2011

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *