La spintarella di Kate Moss

image_pdfimage_print

di Madison Fox

Kate Moss, terza modella più pagata del mondo secondo “Forbes“ (al primo posto Gisele Bündchen, al secondo Heidi Klum), è nota anche per i suoi scandali e le sue esagerazioni, ovvero droga, party selvaggi, partner famosi e dannati. Ma dopo il suo matrimonio del primo luglio scorso con James Hince, il chitarrista dei Kills, l’esile top model sembrava aver messo la testa a posto. Kate però non riesce a tenere a freno il suo spirito controcorrente. In vacanza da qualche giorno a Saint Tropez, con la figlia Lila Grace di 9 anni, la 37enne modella ha fatto la brava mammina in spiaggia, dribblando gli assalti dei fans che l’avevano riconosciuta e assicurandosi che la sua bambina non venisse coinvolta dalle conseguenze della sua fama. Ma ieri, mentre percorreva il molo verso il lussuoso yacht che la stava attendendo per portarla al largo, la Moss ha trovato un ostacolo che non si aspettava: un ragazzino che non solo non la guardava nemmeno, ma era intento ad osservare i panfili ormeggiati poco lontano.  Quel moccioso deve aver risvegliato la vocazione di cattiva ragazza di Kate, che con nonchalance ha allungato un braccio e l’ha spinto in acqua. Lasciandosi scappare subito dopo una risatina beffarda, con uno sguardo da bambina dispettosa ma innocente. Insomma, anche Kate – da qualche mese protagonista della campagna “Dior Addict” del rossetto Dior – fa gli scherzetti come tutti i comuni mortali. E questo la rende un po’ più umana.

 

Photo: SplashNewsOnline.com e Fame Pictures

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *