In Italia il punk rock celtico dei Flogging Molly

image_pdfimage_print

foto e testi: Stefanino Benni

Per i nostalgici dei Clash, aprono la serata al Carroponte gli Street Dogs, band punk rock di Boston che riscalda subito l’atmosfera con uno show assolutamente energico e molto bello nel suo genere.

“Don’t Shut Them Down”: da Los Angeles, arriva  sul palco una delle più coinvolgenti celtic punk band di origine irlandese. Il 15 giugno si sono già esibiti davanti a 30 mila persone in occasione del Rock in IdRho e ora i Flogging Molly sono ritornati per questa loro tappa italiana come headliner, e hanno presentato il loro ultimo album “Speed Of Darkness”, divertendo il pubblico con un variopinto stile Irish-folk miscelato di punk rock.

Dave King (irlandese di nascita) e i suoi Flogging Molly hanno infuocato il pubblico presentando brani che hanno di base una vena di contestazione politica.  Strana e piacevole realtà musicale, sicuramente ben studiata, in cui questi punk-rockers celtici trapiantati in America, urlano la stanchezza delle ingiustizie quotidiane e pertanto raccolgono i favori di un pubblico oramai abbastanza esasperato che si abbandona a queste melodie di radice irlandese dove il quadrifoglio (trifoglio se riferito all simbolo irlandese) è anche segno di speranzosa fortuna i qualcosa di positivo per il futuro

Roboante e prorompente la batteria in “Speed Of Darkness” e poi violini, chitarre, bassi, mandolini, fisarmoniche e banjo in un susseguirsi di divertenti ed orecchiabili ballate dal sapore molto Irish con pennellate di riff heavy e contorni appunto Rock-punk che ci vengono serviti in pezzi come  “Revolution”, “Don’t Shut Them Down” , “Salty Dog” , “Seven Deadly Sins” e poi ballate più lente e piacevolmente melanconiche come “The Heart Of The Sea” e “So Sail On”.

I Flogging Molly si sono formati nel 1997 e il nome del gruppo deriva da Molly Malone, un pub irlandese di Los Angeles. Sono uno dei gruppi di folk punk di maggior successo al mondo e hanno contribuito al progetto musicale Rock Against Bush.

E allora benvenuti Flogging Molly e grazie per aver dipinto di colori e di musica questa nuova magica notte Rock.

FLOGGING MOLLY  + STREET DOGS mercoledì 17 agosto 2011 –  S.S.Giovanni - Carroponte

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *