Mondrian in mostra al Vittoriano

image_pdfimage_print

Le sale del Vittoriano, che ospiteranno una monografica dedicata a Piet Mondrian, si apriranno al pubblico dal 7 ottobre 2011 al 29 gennaio 2012. L’essenzialità di Mondrian è raffigurata da opere che sono composte solo e sempre da elementi orizzonali e verticali, senza mai cedere il passo a linee diagonali. A sottolineare questa particolare simmetria ci sono i pochi colori squillanti che interrompono solo per poco i “non-colori”, i neri, i bianchi e i grigi.

In totale la mostra di Mondrian a Roma sarà formata da una settantina tra olii e disegni, più circa 40 altre opere create da artisti che hanno influenzato Piet Mondrian nell’arco della sua vita. Il nucleo di questa mostra, dal titolo esatto di “Piet Mondrian. L’armonia perfetta“, è la rappresentazione dell’idea di progresso dell’artista e il suo Neoplasticismo.

La  mostra è a cura di Benno Tempel, Direttore del Gemeentemuseum Den Haag,  museo che ospita la più grande collezione di opere dell’artista, in  collaborazione con Hans Janssen, Senior Curator del museo stesso.

Per informazioni:

 

Complesso del Vittoriano
Via di San Pietro in Carcere Roma
Dal 07/08/2011 al 29/01/2012
Da lunedì a giovedì ore 9.30-19.30
Venerdì e sabato ore 9.30-23.30
Domenica ore 9.30-20.30
La biglietteria chiude un’ora prima

Anna Esposito

Partenopea, agnostica, grafomane appassionata di politica e di buon vino. Non correggo il caffè. Direttore editoriale di Itali@Magazine.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *