Mediaset ottiene la condanna di Yahoo per violazione di copyright

image_pdfimage_print

Mediaset aveva già precedentemente fatto condannare YouTube per la presenza sul canale multimediale di materiale video del reality Grande Fratello, ora ottiene un’altra condanna, questa volta ai danni del portale Yahoo, reo d’aver ospitato materiale coperto da copyright, anche se a caricarlo erano stati gli utenti. Bisognerà aspettare l’udienza del 18 ottobre per conoscere l’ammontare esatto della somma  che Yahoo sarà costretta a versare in seguito alla condanna.

Anna Esposito

Partenopea, agnostica, grafomane appassionata di politica e di buon vino. Non correggo il caffè. Direttore editoriale di Itali@Magazine.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *