Marcia verso Bruxelles: La polizia francese arresta un centinaio di indignati a Parigi

image_pdfimage_print

Almeno 130 “indignati” che partecipavano alla marcia verso Bruxelles sono stati arrestati ieri sera a Parigi. I manifestanti avrebbero reagito pacificamente ma questo non ha impedito alla polizia di “picchiarli” e secondo il movimento 15M ci sarebbero almeno 2 feriti. La gran parte dei manifestanti alla marcia è di nazionalità spagnola. Per tutto il fine settimana c’era stata parecchia pressione da parte della polizia ma niente a confronto con quanto accaduto poche ore fa. Secondo la polizia i dimostranti sono colpevoli di manifestazione non autorizzata; sempre secondo le loro fonti si tratterebbe di 60 persone fermate che verranno rilasciate appena identificate e non ci sarebbero feriti. (Fonte: Italian Revolution)

Diretta streaming:

Video streaming by Ustream

Anna Esposito

Partenopea, agnostica, grafomane appassionata di politica e di buon vino. Non correggo il caffè. Direttore editoriale di Itali@Magazine.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *