Fernando Masi a Arteinfiera

image_pdfimage_print

Il 23 – 24 e 25 settembre, a Scandiano Parco Fiere, si terrà il suggestivo e affascinante appuntamento con la Biennale di Pittura e Scultura di Scandiano (Reggio Emilia).
L’artista Fernando Masi sarà presente alla rassegna di Scandiano con le sue opere.
Artista poliedrico, figurativo moderno, la Campania è la sua terra di origine.
Dal 1973, anno della prima importante mostra alla Galleria d’Arte Moderna – Palazzo delle Esposizioni – in  Roma, si susseguono oltre 80 personali patrocinate da enti pubblici e privati in Italia ed all’estero.
I primi riconoscimenti arrivano a Modena (sua città di adozione pittorica), poi seguono mostre in tutta Italia ed all’estero.
La sua è una pittura fatta di emozioni,di movimento, di stupore per la vita nella sua quotidiana tragedia.
La sua arte abbraccia tutte le tecniche, capace di passare dalle tele alla scultura, dalla grafica alla ceramica e la fama di grande artista di “murales” trova la sua affermazione a partire dalla presenza alla Biennale del Muro Dipinto di Dozza Imolese.
Dal 1990, anno della sua personale tenuta nelle sale del Museo “Galleria Ferrari” di Maranello, egli dà inizio a un ciclo di tele dedicate alla “Formula 1” e al  “mondo delle ferrari” , da qui prende il pseudonimo di “il pittore delle ferrari” e nel 1999 la New York University di New York (USA) ospita una sua grande mostra dal titolo “Cars” The World of Ferrari and other Stories.
La RAI e le maggiori testate di quotidiani e riviste s’interessano attivamente alla sua pittura

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *