Vaccino HIV: ottimi primi risultati test, AIDS declassato a Herpes?

image_pdfimage_print

L’ipotesi lanciata dal Telegraph è quella di una possibile declassificazione dell’Aids a “infezione cronica minore”. Ciò avverrebbe nel caso in cui i risultati dei test clinici condotti dall’equipe di ricercatori spagnoli del Centro Nazionale di Biotecnologie di Madrid, coordinati da Mariano Esteban, risulteranno positivi.

Se confermati, potrebbero portare al declassamento del virus Hiv che assumerebbe la forma di “un’infezione cronica minore”, come l’Herpes.

Il vaccino MVA-B è stato testato su volontari sani con ottimi risultati: su 24 volontari sani, 22 hanno sviluppato una risposta immunitaria al virus dell’Hiv dopo aver assunto il vaccino MVA-B, ben il  92% ha infatti sviluppato una risposta immunitaria al virus. Ora verrà testato su persone già contagiate con il virus dell’Aids.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *