Spread Btp-Bund record a 490 punti base

image_pdfimage_print

Vola al nuovo record storico del 6,66% il rendimento del Btp decennale. Lo spread btp-bund è a 490 punti base.

Il rendimento del Btp decennale italiano si avvicina quindi a grandi passi al 7%, tasso ritenuto insostenibile da tutti gli osservatori. In base alle esperienze di Grecia, Irlanda e Portogallo, la soglia del 7% è stata raggiunta appena 16 giorni dopo aver superato il rendimento del 6,50%. E, toccata questa soglia, questi tre Paesi sono stati costretti a chiedere aiuto alla comunità internazionale per evitare la bancarotta. Riduce il calo Piazza Affari, con il Ftse Mib che cede il 2,2% a 15.000 punti secchi. Maglia nera si conferma Mps (-4,31%), mentre Unicredit cede il 2,5%).

ASIA INCERTA – Avvio di settimana incerto per le principali borse di Asia e Pacifico, che hanno nuovamente scontato i timori di una nuova ondata di ribassi in Europa a causa del persistere della crisi del debito sovrano nell’Eurozona. Tokyo ha ceduto lo 0,39%, Hong Kong, ancora aperta, lascia sul campo lo 0,5% e Sidney ha chiuso in lieve calo (-0,18%), mentre sono rimaste chiuse per festività Mumbai e Singapore. In una giornata non certo esaltante per i mercati asiatici, ha fatto comunque eccezione Osaka Securities Exchaqnge (+7,26%), quotata sull’omonima piazza, dopo le indiscrezioni di stampa di una possibile acquisizione del pacchetto di maggioranza della società che controlla la seconda borsa nipponica da parte di Tokyo Stock Exchange. Per il resto si segnalano forti tensioni su Olympus (-7,51%) e Canon (-2,12%) a differenza di Nikon (+3,09%). Vendite su Nissan (-1,63%), fiacca Toyota (-0,24%), sprint di Tepco (+6,33%), gestore dell’impianto nucleare di Fukushima, impegnata in un piano di riconversione verso il petrolio. Di seguito, gli indici dei titoli guida delle principali borse di Asia e Pacifico. – Tokyo -0,39% – Taiwan +0,24% – Seul -0,48% – Sidney -0,18% – Mumbai chiusa per festività – Singapore chiusa per festività – Bangkok +0,50%. (Fonte ANSA)

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *