15 ottobre italiano: tra violenza e disorganizzazione