BauRaduno: il primo raduno dei Cani di Facebook

image_pdfimage_print

di Marina Mannino

A Como il primo meeting di cani organizzato su Facebook dai cani stessi! Sabato 26 novembre si terrà il primo “BauRaduno dei Cani di FaceBook” presso l’Happy Dog School, il centro di addestramento cinofilo di Grandate (Como)

Nel suo piccolo è un grande evento: il primo raduno di cani convocato via Facebook. La particolarità dell’evento è che questo incontro è stato organizzato tramite un tam tam tra i tanti possessori di cani che hanno aperto un profilo a nome del proprio cane su questo popolarissimo social network.

Così, all’Happy Dog School di Grandate, centro di addestramento cinofilo gestito da Mirko Lui, istruttore iscritto all’albo ENCI, e da Claudia Fugazza, nota comportamentalista, il prossimo 26 novembre arriveranno cani – e padroni – da tutta Italia e anche dalla Svizzera.

Quello dei profili “a 4 zampe” è un fenomeno bizzarro ma in continua espansione, partito dagli Stati Uniti e diffusosi in tutto il mondo. Chi ha aperto su Facebook un profilo per il proprio cane lo gestisce come se fosse veramente l’animale a scrivere, postare messaggi, caricare foto, fare commenti, in un allegro gioco delle parti in cui alle finzioni e alle banalità umane si sostituiscono gli affetti, gli entusiasmi e gli istinti canini. Questo singolare ‘Raduno’ nell’Happy Dog School sarà un’occasione di incontro insolita e divertente, che unirà cani di ogni tipo, col pedigree e… di fantasia, facendo incontrare persone di tanti posti diversi.

Ad organizzare tutto, ovviamente, è stato – diciamo così – un cane di Como, ovvero Orlando, affettuoso molossoide che anni fa venne riscattato dalla sua padrona Anna Martinelli dal canile in cui era finito, dopo essersi preso un paio di proiettili nel collo per un suo assalto troppo ravvicinato ad alcune pecore.

Oggi Orlando è un cagnone mansueto e serafico: alle pecore non pensa più, ma pensa invece ad organizzare eventi per i suoi amici, o meglio, “BauRaduni”.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *