L’adrenalina dei Red Hot Chili Peppers in concerto a Milano

image_pdfimage_print

 Testo e foto: Stefanino Benni

Sold out al Mediolanum Forum di Assago (MI) per il secondo dei due concerti italiani dei magici Red Hot Chili Peppers, che lanciano in questo loro adrenalinico tour le canzoni dell’ultimo album “I’m With You”, uscito da tre mesi e letteralmente volato in testa alle classifiche di oltre 30 Paesi. Successo nuovamente planetario per il gruppo di Los Angeles che ha venduto fino ad ora più di 65 milioni di dischi.

I’m With You è il primo disco inciso dalla band californiana con Josh Klinghoffer, 31enne chitarrista che dal 2009 ha preso il posto del carismatico John Frusciante. Klinghoffer è risultato veramente padrone del palco e sicuramente coinvolgente al pari degli altri Red Hot.

Criticati o amati dalla critica, ma osannati dal pubblico i RHCP hanno presentato uno show ritmatissimo, miscelando divinamente funky, rap, hard/punk rock, metal e alternative/pop rock e riproponendo anche hit che gli hanno resi famosi in tutto il mondo. Una scaletta di oltre 20 brani tra cui Monarchy Of Roses, Can’t Stop, Dani California, Ethiopia, Throw Away Your Television,  Right On Time,  Look Around, Under The Bridge,  Californication,  By The Way Meet Me At The Corner, Give It Away.

Anche in questa occasione l’improvvisazione si è rilevata una delle caratteristiche tipiche del gruppo che ha regalato un live memorabile ed adrenalinico, una vera e propria deflagrazione ritmica, che ne fa uno dei gruppi più importanti al mondo.

Ad aprire la serata i giovanissimi inglesi Foals, che hanno proposto un buon rock alernativo e ben ritmato.

Organizzazione Evento Live Nation

 

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

One Comment

  1. Gianluca
    10 gennaio 2012

    Forti i RHCP!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ma concerti a Roma non ne seguite? solo concerti al nord?

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *