Festival online CinemaClick.eu: i vincitori

image_pdfimage_print

di Maria Rosaria De Simone

Il 21 dicembre  si è tenuta la premiazione per i finalisti del Festival online CinemaClick.eu nella Torretta Valadier, a Ponte Milvio, che da qualche anno è divenuta il catalizzatore di mostre e serate culturali di rilievo. Percorrere il ponte – famoso anche per i ‘lucchetti dell’amore’, che presto il sindaco Alemanno farà spostare nella piazzetta limitrofa -,  salire la stretta scalinata di pietra, osservare dalle feritoie il fiume che scorre impetuoso e che si lascia avvolgere dalle luci intorno, è un’esperienza unica.

E proprio in questa suggestiva cornice CinemaClick.eu ha premiato i cortometraggi, i documentari, le web fiction migliori, votate e selezionate dal pubblico e da alcuni prestigiosi giurati del mondo dello spettacolo internazionale, quali l’attore e Premio Oscar J. Murray Abraham e il regista Roger Young, membro Academy Awards. Accanto a questi nomi di prestigio, a decretare i vincitori, troviamo pure la giuria di internauti, composta da giovani attori: Emanuele Propizio, Federico Costantini, Carolina Benvenga e Valentina Correani.

Nella sala della Torretta, stipata di giovani attori in attesa della premiazione, sono stati proiettati i trailer dei cortometraggi che tentano di focalizzare l’attenzione sulle problematiche del vivere moderno, attraverso le  sfaccettature introspettive dell’animo umano. A presentare la serata sono stati gli organizzatori stessi, Silvia Saraceno, Fausto Cantiello e Massimo Terranova, che hanno raccontato la genesi di CinemaClick.

Madrina del Festival è stata Maria Rosaria Omaggio.  Presenti anche vari personaggi del mondo dello spettacolo tra cui Vanessa Gravina,  Francesco Scimemi e Chiara Sani che ha portato una ventata di brio e simpatia alla serata. Silvia Saraceno, l’organizzatrice artistica, ha lodato la qualità dei lavori pervenuti e ha informato di aver già preso accordi con la Fandango e con vari Festival in cui presentare le opere, per dare loro risalto e per portarli all’attenzione di pubblico e di critica.

Quattro  le categorie con cinque finalisti ognuno. I vincitori sono risultati essere:

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO:

‘PORTES OUVERTES’ di Carlo Ghioni, un regista italiano che vive in Canada e che è stato molto apprezzato.

MIGLIOR DOCUMENTARIO:

‘RIZOMA’ di Paolo Buccieri. Il documentario, che parla della variegata e complicata realtà delle zone periferiche delle città brasiliane, ha partecipato con successo a diversi Festival ed è stato apprezzato per il suo contenuto, oltre che per la forma.

MIGLIOR WEB FICTION:

‘HYDRA’ di Rossano Dalla Barba e Pierfrancesco Bigazzi, giovani toscani di grande talento.

MIGLIOR COLONNA SONORA:

Marco Werba per il corto ‘NATIVE’, vincitore anche di altri prestigiosi premi, tra cui il Globo d’oro.

Il PREMIO ROMA è stato vinto dal regista Giordano Corapi per il corto ‘Where is art’, ambientato nello spazio museale del Maxxi, nella capitale.

Silvia D’Amico e Claudio Gregori sono risultati essere i migliori attori.

Al termine è stato dato il PREMIO DEGLI INTERNAUTI, in base al gradimento del pubblico di internet, il corto ‘Sarà un bel lunedì‘ del regista Gianluca La Rosa, che ha ricevuto circa duemila cliccate.

Sul sito http://www.cinemaclick.eu/cinemaclick/2011/12/06/8-mm/ è possibile visionare tutte le opere finaliste.

La serata si è conclusa con la speranza, da parte degli organizzatori, di un successo ed un seguito sempre maggiore dopo il battesimo  di questa iniziativa, attraverso questa prima premiazione ufficiale.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *