Concerto dei Mestieri: Roma e L’Aquila unite dalla musica

image_pdfimage_print

Un concerto di solidarietà per non dimenticare quello che è accaduto a l’Aquila lo scorso 6 aprile del 2009: un terremoto devastante che ha messo in ginocchio una terra, un’economia, delle vite umane.. E’ stata questa una delle motivazioni che hanno spinto l’on. Dino Gasperini, Assessore alle politiche culturali e centro storico di Roma Capitale, a sostenere il “Concerto dei mestieri sotto l’albero”, organizzato ieri sera all’Auditorium Parco della Musica.
La Symphonic Band del Conservatorio “Alfredo Casella” diretta dal Maestro Rinaldo Muratori ha eseguito un repertorio emozionante con brani di brani di Morricone, Rossini, Shostakovich, Ravel, Williams, Prokofiev e Di Marino. Nonostante le difficoltà generate dal sisma del 2009, questi 45 giovani musicisti non si sono mai arresi e, attraverso il loro amore per la Musica, sono diventati assieme ai Maestri Artigiani aquilani veri e propri ambasciatori della città.

‘Il giovane talento aquilano unito a quello romano è stato un altro motivo che ha spinto la Capitale  ad accogliere e a sostenere questa iniziativa’, ha aggiunto l’ on. Gasperini ringraziando anche le ospiti speciali che hanno voluto prendere parte a questo grande progetto di solidarietà. Nathalie, Barbara Eramo, Diana Tejera e Federica Baioni, infatti, hanno concluso la serata  intonando due dei brani più emozionanti e suggestivi del periodo natalizio, Silent Night e War Is Over.

Roberta Beta, presentatrice della serata e aquilana d’origine, ha ricordato la determinazione e la volontà di rinascita della una città attraverso la valorizzazione delle eccellenze artigiane locali, come ha testimoniato la giovane artigiana sul palco, accanto all’orchestra, che per quasi tutta la serata ha decorato le ceramiche secondo tradizione.

Il ricavato del concerto sarà destinato ai progetti posti in essere dall’Associazione L’Aquila Siamo Noi a sostegno e per il rilancio dell’ attività economica delle aziende artigiane aquilane compromesse dal sisma.

L’evento, organizzato dall’Associazione “L’Aquila Siamo Noi” con il sostegno dell’ Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma e con il contributo del Conservatorio “Alfredo Casella”, si è avvalso inoltre del supporto di: Regione LazioRegione AbruzzoConsiglio Regionale del LazioProvincia di Roma, Provincia dell’AquilaComune di L’AquilaAssociazione Abruzzese di RomaAssociazione Wocus“Uomo&Ambiente”.

foto: Federico Aniballi

dsc_5453

Picture 1 of 55

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

2 Comments

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *