Ecologia del vivere: Vite interrotte