Justin Bieber, il ragazzo prodigio che amano tutte (e tutti)

image_pdfimage_print

di Madison Fox

Non ha neanche 18 anni, ma il canadese Justin Bieber è la nuova star della musica internazionale. Scoperto per caso da un produttore che cliccò per sbaglio sul suo video autoprodotto postato su youtube, Justin non è un teen idol qualsiasi. Per produrre il suo primo disco si sono dati battaglia due colossi del music business come Justin Timberlake e Usher (e l’ha spuntata lui). Bieber – che dalla sua ha anche un faccino irresistibile – è già stato in copertina di “Rolling Stone”, la “Bibbia” della musica, ha venduto milioni di album, ha vinto qualsiasi tipo di premio musicale,  ha cantato per Barack Obama e Michelle, ha duettato con moltissimi artisti ‘adulti’ che sono stati entusiasti di misurarsi con lui. Questo adolescente-prodigio, oltre a cantare (ha due album all’attivo), scrive le sue canzoni, è attore ed è fidanzato con la talentuosa Selena Gomez, anche lei ragazza prodigio che canta, recita, balla ecc.

Ora lo celebra la prestigiosa rivista “V”, la più fashion e trendy d’America, che nel suo numero speciale dedicato alla “spring preview” 2012, gli dedica un servizio fotografico di gran classe, corredato da una intervista dove il quasi maggiorenne Justin sfodera senso dell’umorismo, maturità ed equilibrio.

fonte: vmagazine.com

 

 

 

 

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *