Jovanotti a Roma: istruzioni per l’uso

image_pdfimage_print

La società The Base, organizzatrice locale del concerto di Lorenzo Jovanotti in programma al Palalottomatica di Roma annuncia, a grandissima richiesta, la “nuova data” del 29 febbraio (nella stessa location) e comunica che la data annullata in programma lo scorso 26 dicembre sarà recuperata con la tappa del 28 febbraio 2012

Dopo aver dominato le classifiche per tutta l’estate con due singoli (uno da solo e uno in collaborazione con M. Franti) ed aver consacrato il suo tour come uno dei più belli della stagione 2011, il “croooner elettronico”, torna  nella capitale con la sua contagiosa energia.

Frutto di un lavoro di squadra che Jovanotti ha saputo creare e dirigere col supporto di un folto team di musicisti, videoartisti e ingegneri e con un tema – un viaggio nel cosmo, percorso attraverso le sue canzoni –   lo show diventa una vera e propria scoperta di oggetti mai visti, con schermi per video immaginifici, giochi di laser e luci. Questo è stato finora il tour che ha visto l’ex “ragazzo fortunato” rielaborare, come del resto ha già fatto nell’album “Ora”, il linguaggio dell’elettronica, segno evidente dell’intenzione di guardare al futuro mescolando coraggiosamente discoteca, concerto rock e balera.

Dopo le date di luglio tenutesi allo Stadio Olimpico e le date di dicembre al Palalottomatica si preannunciano quindi per Roma, altre due ore e mezzo di spettacolo esclusivo che farà scatenare, commuovere e cantare a squarciagola i suoi tantissimi fan presenti.

JOVANOTTI – 28 E 29 FEBBRAIO

PALALOTTOMATICA ROMA

Costo biglietti:

Parterre € 34,00 + 5,10 d.p.

Tribuna Centrale € 52,00 + 7,80 d.p.

Tribuna Laterale € 45,00 + 6,75 d.p

3° anello numerato € 34,00 + 5,10 d.p.

Apertura porte: ore 19.30

Inizio concerto: ore 21.00

Prevendita: circuiti TicketOne e Green Ticket

Infoline /info div.abili: 06-54220870- www.the-base.it

foto: Stefanino Benni

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *