Altaroma Altamoda 2012: dal 27 al 31 gennaio sfilate, mostre e fashion events raccontati da Itali@magazine!

image_pdfimage_print

 di Annalisa Sofia Parente

Il calendario glamour della Capitale è scandito da due appuntamenti voluti ed organizzati da Altaroma, irrinunciabili per chi ama la moda in tutte le sue declinazioni.
A gennaio e a luglio, ogni anno, Roma diventa uno scenario eterogeneo di arte, moda e creatività, grazie al talento di stilisti di haute couture che portano in passerella le loro creazioni, ai giovani talenti emergenti che si esprimono attraverso la loro preziosa artigianalità e il loro incontestabile estro e grazie anche ad ambiti incontri con le storiche maison italiane ed internazionali.

Domani ci sarà il pre-opening di una manifestazione che si concluderà martedì 31 gennaio, fornendo agli addetti del settore, e a chi avrà la fortuna di essere invitato, una serie di appuntamenti eterogenei che propongono nomi già affermati del fashion system, ma anche nuove scoperte da conoscere ed interpretare e, nel caso, amare.
Ecco un elenco di alcuni dei tanti eventi che quest’anno sono inseriti nel glitterato calendario di Altaroma.

Presentazioni delle collezioni haute couture p/e 2012 di: Stella Jean, Reanato Balestra, Giada Curti, Abed Mahfouz, Angelo Gratis, Gattinoni, Camillo Bona, KA-Mo, Tony Ward, Raffaella Curiel, Jack Guisso, Fausto Sarli e Marella Ferrera.

L’evento ‘Limited Unlimited, ideato da Silvia Venturini Fendi è oramai giunto alla sua terza edizione : un’esposizione che vede i designer uniti dal tema della ricerca e dell’artigianalità a sottolineare i nuovi valori del lusso.

‘Room Service’, il nuovo progetto di Altaroma creato per presentare una selezione di collezioni tutte Made in Italy, caratterizzate dalla fattura sartoriale di un tempo e dalla selezione dei materia. La presentazione degli abiti sarà accompagnata dalla mostra fotografica di Wayne Maser, fotografo professionista noto per aver immortalato nelle sue pellicole i volti più importanti dagli anni ’70 ad oggi.

‘A.I. Artisanal Intelligence’, piattaforma nata per unire Arte, Artigianato e Moda in nome del Made in Italy. Quest’anno in protagonisti di A.I. saranno: Davide Orlandi Dormino – L’origine della trama,  Carol Christian Poell – MotelsalieriBomba41 che presenta The Diamond Pattern – Ora et labora.

Tra i gli eventi collaterali di maggiore verve, ricordiamoRoma New Generation’ che avrà luogo questa sera alla Centrale Meomartini.

Ma l’elenco è solo indicativo e Itali@magazine in questi giorni di dolce (?) vita romana vi accompagnerà, con un avvincente reportage sulle passerelle, agli eventi e nei backstage per raccontare questo tanto contestato e desiderato fashion world!

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *