Gavin Degraw esalta Roma

image_pdfimage_print

di Serena De Angelis

Gavin Degraw è arrivato a Roma, all’Orion Live Club di Ciampino.  Dopo l’uscita dell’album “Sweeter” nel 2011, il cantautore statunitense è partito con un tour che lo vedrà con il suo pianoforte sui palchi europei e americani, fino a fine marzo.

I numerosi fan in attesa da ore, stipati davanti le transenne, sono stati accompagnati fino all’entrata di Gavin Degraw, dalla chitarra di Jack Caselli che ha fatto da spalla.  Quando i tecnici hanno liberato il palco per far entrare il famoso pianoforte che Gavin porta con sé in tutti i suoi concerti (non rinunciandoci neppure stavolta, nonostante il palco di dimensioni contenute), la folla è andata in delirio.

Gavin ha aperto il concerto con “Candy”, dal suo ultimo lavoro, proseguendo con il grande classico, “Chariot”, che ha mandato in estasi la folla urlante, e alternando per tutto il concerto brani nuovi e brani cari al suo pubblico, come ” Follow through”.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *