Piatto light ‘Fantasia’ per il divertente e disperato Lorenzo

image_pdfimage_print

di Annalisa Sofia Parente

Cari lettori di Cotto&Sedotto questa storia nasce da una richiesta divertente, provocatoria e schietta di Lorenzo, un bruno trentenne di Napoli che da sette anni è fidanzato con L.
Da quando la sua ragazza ha cominciato a lavorare come store manager in un negozio di abbigliamento, lui la vede tornare a casa sempre stanca, stressata e ‘soporifera’. Vorrebbe chiacchierare e ritrovare quella loro effervescente intimità, ma da più di un mese la sua impresa diventa alquanto difficile. In più, lei ha scelto di mettersi a dieta e questa sua scelta la rende, come prevedibile, ancora più nervosa e suscettibile.
Così il caro Lorenzo ha chiesto un aiuto afrodisiaco e culinario a Cotto& Sedotto, sperando in una ricetta che possa riscaldare il sangue della sua compagna, non trasgredendo le sue regole ‘dietetiche’.
Beh, caro Lorenzo, Cotto&Sedotto non può non ascoltare la tua richiesta divertente e appassionata d’aiuto e ti propone un piatto unico, light, ma immancabilmente ‘efficace’:

Piatto light ‘Fantasia’

Tempo di preparazione: 30 minuti
Difficoltà: 4

Ingredienti per 2 persone

120 g di riso
300 g di pollo
2 zucchine
Rucola
Semi di coriandolo
Pepe nero
Olio d’oliva
Mezzo limone

Caro Lorenzo, per prima cosa metti a bollire l’acqua col riso e scolalo al dente. Una volta scolato, saltalo in padella con 1 cucchiaio di olio d’oliva e una spolverata di pepe.
Intanto prendi il pollo( ogni sua parte va bene) e metti anche questo a bollire in una pentola con acqua e semi di coriadolo. Quando sarà ben cotto, tiralo fuori dall’acqua di cottura e togli eventuali ossicini per tagliarlo a striscioline. Poi ripassalo in padella con 2 cucchiai d’olio d’oliva e semi di coriandolo (preferibilmnte macinato al momento) fino a quando non sarà un po’ croccante.
Per quanto concerne le zucchine, taglia anche queste , ma a dadini e cucinale in umido in una padella con un goccio d’olio e mezza tazzina d’acqua.
Quando anche queste saranno cotte, componi il piatto unico: da una parte metti le zucchine e sopra di esse adagia il riso; nell’altra parte del piatto, su un letto di rucola condita con olio, sale e limone, adagia il pollo e guarniscilo con un po’ di glassa di aceto balsamico.
Da accompagnare con un buon calice di vino rosso.

Ingrediente segreto: IL CORIANDOLO

I semi di coriandolo hanno un effetto euforico, per questo esso è considerato una spezia afrodisiaca ed è raccomandato soprattutto per risvegliare il desiderio nelle donne. Si sconsiglia invece l’abuso di questa sostanza agli uomini, perché potrebbe sortire l’effetto opposto.

@@@ Caro Lorenzo, come avrai letto nella descrizione degli ‘effetti’ del coriandolo, mi raccomando: usalo con maggiore quantità per la porzione che darai a L. e non abusarne tu. Rischieresti di risvegliare in lei il desiderio e di sortire l’effetto opposto su di te. Sarebbe un bel guaio!
E poi, ricorda sempre: oltre alle spezie, potenti afrodisiaci sono l’ironia e la comprensione, anche quando il partner non riesce ad essere come tu desideri sia per ragioni indipendenti alla vostra vita di coppia.
Pertanto: semi di coriandolo, serenità e… un bel sorriso per accogliere la tua amorosa stressata !
Buona fortuna!

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *