Fabrizio Bosso & Javier Girotto Latin Mood “Vamos”

image_pdfimage_print

di Giuseppe Maggioli

JAZZ. Release, Febbraio 2012.  Dopo il precedente e acclamato lavoro del 2008 (“Sol”), la coppia Fabrizio Bosso (trumpet) e Javier Girotto (sax soprano & baritono) tra i musicisti indie più richiesti della scena afro-jazz-latina in Italia, tornano ad infuocare le serate nei live club con il loro neojazz contaminato dalla bossa-nova e dalla musica afrocubana. Sonorità di rango (“Waltz del clavel” e “Algo contigo”), groove jazz di stampo nuyorican soul (“El mastropiero”) e ritmi meticci (“Mathias”) sono l’essenza di questo album vicino alla tradizione musicale del migliori Michel Camilo e Cal Tjader, leader assoluti del panorama jazzistico internazionale. Il gruppo affiancato dai fidi Natalio Mangalavite, Luca Bulgarelli, Bruno Marcozzi e dall’ottimo batterista Lorenzo Tucci, sciorina un patchwork indefinito, di classe con temi melodici e accattivanti (“Vamos” & “Africa es”); Bosso&Girotto sono musicisti attivi in più campi e danno prova in questo cd di una omogenea fusione di stili nuova nel campo del jazz italiano.

Satinati e anche innovativi, reinventano la tradizione afroamericana attraverso la lente dei suoni latini e dei portoricani newyorchesi alla ricerca di quel cross-over scintillante fatto di vibe jazz e suoni del mondo. La loro musica è passione e celebrano il puro etnojazz del terzo millennio con l’uso creativo di strumenti acustici e ritmi festosi.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *