Facebook stamattina si prende una pausa caffè di mezz’ora e il web impazzisce

Trenta minuti di black out del popolare social network sono bastati per creare scompiglio nelle vite virtuali – e non – degli affezionati internauti. Stamattina, account inaccessibili in diversi paesi, molti dei quali europei, tra cui l’Italia. L’allarme è stato dato da Twitter che ne ha veicolato il malfunzionamento. Si è trattato di un mega blackout che ha riguardato: Estonia, Francia, Germania, Islanda, Irlanda, Israele, Italia, Olanda, Russia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ucraina oltre che in Egitto e Sudafrica; imperturbabili, invece, i paesi asiatici
Intorno alle 09:00 ora italiana, Facebook  è tornato attivo, pronto a raccogliere aggiornamenti e dettagli di quotidianità dal mondo.