Litfiba: il ritmo del 2000 è pura adrenalina

image_pdfimage_print

Testo e foto:  Stefanino Benni

Nel lontano Ottobre 1980 in una cantina di Via dei Bardi a Firenze, si formano i LITFIBA, che in oltre 30 anni hanno segnato e ancora segnano con elettrizzante ritmo la storia rock regalandoci bellissimi album sicuramente presenti nelle nostre bacheche musicali, come Desaparecido (1983), 17 Re (1986), Pirata (1989), El Diablo (1990), Terremoto (1993), Spirito (1995), Mondi sommersi (1997), Croce e delizia (1998), Infinito (1999).  Dieci anni di separazione musicale tra Piero e Ghigo e poi nel dicembre 2009 reunion dei Litfiba, e ritorno di Pelù alla voce.

Da qui la Mitica band fiorentina si esibisce prima in una lunga tournè per tutto il 2010 dando luce al doppio album live “ Stato libero di Litfiba”, che riscuote un notevole consenso di pubblico.  Affrontano poi ad inizio 2011 un nuovo tour che tocca le maggiori capitali europee (Londra, Parigi, Amsterdam, Berlino, Barcellona, Bruxelles, Ginevra, Zurigo), con dei bellissimi live (documentario live “Cervelli in fuga”) ed un enorme seguito di pubblico,

Si apre un nuovo sipario e di nuovo i Litfiba escono a gennaio 2012 con un disco d’inediti intitolato “Grande nazione” che il 2 marzo a Firenze ha dato il via e titolo al nuovo entusiasmante tour , ben introdotto dagli orecchiabili primi singoli brani  “Squalo”  ( novembre 2011) e “La mia valigia”  (gennaio 2012), dove nel videoclip possiamo ammirare la bella e brava Eva Poles (ex Prozac + e attuale componente Rezophonic, ora impegnata in una nuova produzione discografica), più volte ritratta nei nostri reportage fotografici  (in ultimo quello del 10° ROCK TV Bday Party del 2011 all’Alcatraz di Milano).

Il Grande Nazione Tour 2012, come definito da Piero Pelù e Ghigo Renzulli < Sarà il più divertente, incazzoso e pogabile della nostra storia ». Il tour per l’Italia si concluderà il 1° maggio, nella bellissima cornice dell’Arena di Verona.

Il disco uscito in gennaio 2012 e già disco d’oro e i Litfiba scendono energeticamente sul palco facendo gustare al pubblico oltre 2 ore di live a tutto rock adrenalinico.  Una vera e propria imponenza e Terremoto di suoni hard-rock/punk, che vanta una scaletta di ben 25 pezzi, in cui promuovono 8 brani di “Grande Nazione” e una carellata di grandi successi che hanno egregiamente segnato la storia dei Litfiba.

Il pubblico al Mediolanum Forum di Assago (MI) è letteralmente in delirio sulle note di “El Diablo”, “Proibito” , “Regina di cuori” , “Tex” , “Squalo”, “La mia valigia”, “Sole nero”, “Cane”, “Cangaçeiro”, “Ritmo 2 “, “Spirito”, “La preda”…..e molte altre perle di musica Rock……

< Un ritmo gira il mondo / ed io ci sono dentro / cercando in ogni cosa / tutte le facce/tutte le razze / quell’onda (onda..onda..onda..) / che mi ha sbattuto qua / il ritmo del 2000 / è adrenalina pura / è un ritmo da paura……………>

Indubbiamente un bellissimo ed energico Live

Organizzazione Evento:  F&P Group e Parole & Dintorni

 

 

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *