Seconda edizione del concorso ‘La piccola cometa’: i vincitori

image_pdfimage_print

Qualità e impegno hanno caratterizzato la 2° edizione del Concorso d’Arte “ la piccola cometa” dedicato alla giovanissima artista irpina Alessia Bellofatto, scomparsa il 29 aprile del 2010.

Il concorso promosso dal Liceo Artistico De Luca di Avellino in collaborazione con il Centro d’Arte Fernando Masi, l’associazione piccola cometa e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale della Campania ha avuto per tema “ L’Irpinia: il paesaggio, la storia, i monumenti, le tradizioni popolari“.

Mater Natura di Steve De Maio

Oltre centoventi le opere presentate dagli allievi del Liceo che hanno messo in risalto le bellezze, la storia e le tradizioni della nostra provincia.

La giornata è cominciata con la S. Messa officiata da Don Marcello Cannavale ( Direttore diocesano del servizio per la Pastorale Giovanile) che nella sua omelia si è soffermato sulla figura di Alessia e sull’importanza di questa manifestazione sia per i giovani che per il territorio.

Il Dirigente scolastico Prof. Maria Rosaria Siciliano ha apprezzato molto il lavoro degli studenti che in un corale tripudio di immagini e colori hanno messo in evidenza l’Irpinia sotto tutti i punti di vista.

E’ seguito il video delle opere realizzato dall’associazione La Piccola cometa che sarà visibile su you tube fin da oggi.

Infine la tanto attesa premiazione e l’appuntamento al prossimo anno con la terza edizione di un concorso molto atteso dagli studenti del Liceo.

Ecco i premiati:

VINCITORE DEL CONCORSO  CON L’OPERA “ MATER NATURA” STEVE DE MAIO CLASSE III SEZ. A

2° PREMIO SCULTURA  “ TORRE DELL’OROLOGIO” FRANCESCO NAPOLITANO CLASSE  IV  SEZ. F

PREMIO CERAMICASTEVE DE MAIO CLASSE III SEZ. A

PREMIO CREATIVITA’: CLASSE IV SEZ. B PER L’IDEAZIONE DEL CALENDARIO “ NON SUBIRE IL TEMPO VIVILO!”

1° PREMIO GRAFICA: LUCIA  D’AVINO CLASSE II SEZ. E  “ LAGO LACENO”

1° PREMIO PITTURA: SINISCALCHI GIULIA CLASSE IV SEZ.F “ L’ALBERO INCANTATO DEL LACENO IRPINO”

1° PREMIO CLASSI V : CLASSE V  SEZ. F“ TRITTICO IRPINO”

2° PREMIO CLASSI V :  DE MINICO GIANLUCA CLASSE V SEZ. D “ IL CASTELLO DELLA LEONESSA “

ALESSIO DEL RENO CLASSE V SEZ. D “ LA TORRE STELLATA”

3° PREMIO CLASSI V : MARA CEFALO     CLASSE V  SEZ.  F

GRIECO GIOVANNA  CLASSE V  SEZ. F

FLORE FRANCESCO  CLASSE V  SEZ. F  “SOGNO  DEL FIRMAMENTO”

1° PREMIO CLASSI IV : LORENZO DE FEO  CLASSE IV SEZ.C “ FRAMMENTI”

2° CLASSIFICATO CLASSI IV:  EX EQUO : SARA PACIFICO CLASSE SEZ.  F “ CHIESA DI SAN MARTINO A MONTEFORTE IRPINO

2° CLASSIFICATO CLASSI IV:  EX EQUO : VINCENZO MORRONE SEZ.  F  “ VEDUTA DI MONTEVERGINE

3° CLASSIFICATO CLASSI IV –  EX EQUO :

MASCIA DANIELE E BIANCHINO FRANCESCO CLASSE IV SEZ. D  “ MA TU CHI SEI CHE AVANZANDO INCIAMPI NEI MIEI ….. PIU’ SEGRETI PENSIERI”

3° CLASSIFICATO CLASSI IV –  EX EQUO :

DELLO RUSSO MIRIANA – D’ARGENIO SARA – BELVISO MICHELANGELO CLASSE IV SEZ. D “ TUTTA L’ARTE E’ L’IMITAZIONE DELLA NATURA”

3° CLASSIFICATO CLASSI IV –  EX EQUO :  CAPASSO MARCO CLASSE IV SEZ. D “ RIFLESSI DELL’IRPINIA”

1° CLASSIFICATO CLASSI  III: CONSOLATA TREROTOLA CLASSE III SEZ. C “ ALLA SCOPERTA DELL’IRPINIA”

2° CLASSIFICATO CLASSI III: IOVITA GINTER CLASSE III SEZ. E “ FIORI DI CILIEGIO”

3° CLASSIFICATO CLASSI III: ALFIERI MIRKO CLASSE III SEZ. C “ OBIETTIVO IRPINIA”

1° CLASSIFICATO CLASSI  II : STEFANO BERGAMINO CLASSE II SEZ.D “ FRAMMENTI”

2° CLASSIFICATO CLASSI II:  ANGELO D’AVANZO CLASSE II SEZ. A “ TOMBE ROMANE” AVELLA

3° CLASSIFICATO CLASSI II: ENNIO SANTANGELO CLASSE II SEZ. C “ NUSCO PAESE MIO”

3° CLASSIFICATO CLASSI II: ALISE MARCO CLASSE II SEZ. C “ TRAMONTO IRPINO”

1° CLASSIFICATO CLASSI  I :GERARDO SANTORO CLASSE I SEZ C: “CASTEL DEL LAGO”

EX-EQUO 1° :  ILARIA PENNETTI – ILENIA PARENTE CLASSE I SEZ. C

2° CLASSIFICATO CLASSI I EX EQUO: ROCCO FRANCESCA CLASSE I SEZ. E “ PAESAGGIO”

2° CLASSIFICATO CLASSI I EX EQUO:  ANDREA SPAGNUOLO CLASSE I SEZ. C “ PONTE DEI SANTI”

3° CLASSIFICATO CLASSI I: REGA GIORDANA E DORA CALIENDO CLASSE I  SEZ. D “ L’EREMO DI GESU’ E MARIA” A BAIANO

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *