Laura Pausini conquista la Francia

image_pdfimage_print

Parigi, Tolosa, Nizza, Marsiglia, Metz, Strasburgo, Lione e Grenoble, dove ieri sera si è conclusa l’avventura francese del Tour Mondiale di Laura Pausini, che, dopo il successo al Bercy, è tornata – il 24 aprile scorso- insieme alla sua band in Francia e, ancora una volta, l’ha conquistata.

Un vero e proprio trionfo con 8 date tutte esaurite e oltre 50.000 fan che hanno gremito i palazzetti, cantato le sue canzoni di maggior successo e assistito ad uno show live senza precedenti.

Anche in questa occasione il pubblico francese ha risposto subito alla chiamata di Laura Pausini e l’ha accolta con grande affetto e calore.

Inedito World Tour continua a registrare trionfi e sold out in tutto il mondo: oltre 100 date, un successo inarrestabile, che si prepara ora ad affrontare il resto d’Europa a partire dalla città di Vienna, dove Laura si esibirà per la prima volta nella sua carriera, il prossimo 6 maggio presso la Stadthalle.

Dopo la tappa austriaca il tour toccherà le città di Berlino, Monaco, Stoccarda, Dusseldorf, Amburgo, Amsterdam e Anversa per approdare poi il prossimo 22 maggio nella prestigiosa Royal Albert Hall di Londra.

Per il ritorno di Laura Pausini in Italia i fan dovranno aspettare il mese di giugno, data di partenza del tour estivo che partirà dall’Arena di Verona (4, 5 e 6 giugno) per poi proseguire per Perugia (9 giugno ), Lucca (7 luglio), Locarno (14 luglio), Bari (18 luglio), Palermo (21 luglio), Napoli (24 luglio), Malta (1° agosto), Lecce (4 agosto) ed infine Pescara (6 agosto).

foto: Stefanino Benni

Laura Pausini

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *