Starzone Live Tour: la tappa di Bergamo

image_pdfimage_print

testo e foto: Stefanino Benni

Un bellissimo evento quello al Teatro Creberg di Bergamo.

Subito accolti dal simpatico e gentilissimo Artista Dario Parisini, chitarrista bolognese, che ci ha accompagnato in camerino dagli amici Andrea Bonomo e Giusy Ferreri (sempre sorridente, bella e brava), che abbiamo rivisto con molto piacere.
In Teatro poi ad aprire la lunga serata Live il geniale “Dante di Zelig” Maurizio Lastrico che ha intrattenuto il pubblico in modo egregio, scendendo in platea e raccogliendo tantissimi applausi con la sua piccante comicità, per poi presentare tra sonetti e rime i diversi artisti che si sono susseguiti sul palco.

Ad aprire la serata il giovanissimo Pierdavide Carone che alla nona edizione del talent show Amici di Maria De Filippi, si è classificato terzo, vincendo il premio della critica e che poi ha anche partecipato al Festival di Sanremo 2012 insieme un Grande della musica italiana,  Lucio Dalla, classificandosi al quinto posto e a lui infatti è stato dedicato un momento del suo show.

Poi la volta della bella e bravissima Giusy Ferreri che abbiamo potuto apprezzare per le conclamate doti vocali, forse ancora più accentuate da note più calde ed accattivanti della voce, e con le sono state ripercorse le sue più importanti Hit come “Non ti scordar di me”, “Novembre”, “Ma il cielo è sempre più blu”,  “Il Mare Immenso”, “Piccoli dettagli”.

Dalla particolare e bellissima voce di Giusy alla poesia di un signore della musica, Ron, che ci ha deliziato in modo polistrumentale passando dal pianoforte alla chitarra acustica e ripercorrendo canzoni che ci hanno fatto rivivere bellissimi attimi musicali e ricordi di momenti forse più spensierati in cui forse c’erano più speranze. Possiamo ben dire Caro Ron, di nuovo “Vorrei incontrarti fra cent’anni”, perché la tua musica e le tue note sono vera poesia.

Ma per chiudere questa bellissima serata live arrivano i maestosi ed eterni Pooh, che dopo una sentita dedica alla giovanissima Melissa Bassi, morta tragicamente nell’attentato di Brindisi, scuotono un pubblico già molto ben riscaldato e lo trascinano fin sotto palco creando una miscela ritmica di generazioni che cantano insieme a loro una lunga carellata di Hit, che ha portato la band a vendere in oltre 40 anni di carriera (quasi 50 ….1964 è l’anno della primissima formazione…) più di 50 milioni di dischi. E qui che dire: ancora perfetti sia come musica sia come voci sia come presenza scenica. Incredibili e ancora veramente potenti. “Chi fermerà la Musica” dei Mitici Pooh !!!

Starzone Live Tour attraversa l’Italia in moltissime tappe, riscuotendo un ampissimo consenso di pubblico (quasi sempre sold out), proponendo spesso diversi nuovi artisti a seconda delle date (come ad esempio Antonella Lo Coco – ex XFactor -, o altri cabarettisti come Ale e Franz o Max Pisu)  Un bell’ evento, ben organizzato da Sony Music, International Music e Starzone Live Esselunga.

Ancora un grazie ad Andrea e Giusy per il graditissimo invito, anche da parte della redazione di Itali@Magazine.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

One Comment

  1. mamba
    30 maggio 2012

    il tour starzone è stato bellissimo! spero che replicheranno, intanto segnalo che è possibile scaricare musica gratis dal sito http://www.starzone.it collezionando le loro figurine! bastano pochi euro di spesa per averle in regalo!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *