Every Teardrop Is a Waterfall with the Coldplay

image_pdfimage_print

Foto e testo: Stefanino Benni

I Coldplay, formatisi a Londra nel 1997, sono tra le più importanti superstar del rock di tutti i tempi e hanno venduto più di 50 milioni di dischi e tra gli innumerevoli premi vinti da Chris Martin e soci, figurano sette Grammy Awards, sei Brit Awards e quattro MTV Video Music Awards.

Numeri spaventosi raggiunti in soli 15 anni di carriera, ma d’altronde è innegabile la bravura e la bellezza dei loro brani, assolutamente inconfondibili, e la immediata percezione della loro musica che ha la capacità di trasportarci in meravigliosi spazi musicali. E’ con questo trasporto che raccolgono masse enormi di pubblico, registrando il tutto esaurito ad ogni loro live e qui ne siamo onorati testimoni in uno Stadio Olimpico di Torino, letteralmente invaso da migliaia di persone.

Lo Xilotour dei magici Coldplay è partito il 17 aprile da Edmonton in Canada è farà il giro del mondo e nel nostro paese questa di Torino è stata l’unica data per questo meraviglioso tour che fino a fine settembre toccherà gli stadi Europei: 18.05 Porto, Portugal , 22.05 Nice, France, 24.05 Turin, Italy, 26.05 Zurich, Switzerland – Letzigrund, 28.08 Copenhagen, Denmark, 30.08 Stockholm, Sweden , 02.09 Paris, France, 4.09 Cologne, Germany, 06.09 The Hague, Netherlands, 12.09 Munich, Germany, 14.09 Leipzig, Germany, 16.09 Prague, Czech Republic, 22.09 Hannover, Germany

I bellissimi brani dell’ultimo album “Mylo Xyloto” si miscelano maestosamente con famosissime Hit come “Yellow”, “Clocks”, “Viva La Vida”, “Fix You”, “Warning Sign”, “Charlie Brown” e tutto questo per uno show che, per la gioia delle migliaia di fan accorsi allo Stadio Olimpico, non risparmia giochi meravigliosi di luci e pirotecnici per un palco immenso e “Paradisiaco”  in un patchwork di immagini e sensazioni, che illuminano questi attimi spensierati di un vita spesso travagliata da innumerevoli difficoltà. All’ingresso dello stadio è stato consegnato un braccialetto contenente un chip, che durante il concerto si è acceso al polso di circa quarantamila fan, creando così una spettacolare miscela tra il pubblico e la band.

E come citano loro “Every Teardrop Is a Waterfall”…. Ogni goccia è una cascata.

I Coldplay sono anche impegnati attivamente nella causa portata avanti da Oxfam ed hanno sostenuto altre importanti cause suonando in concerti come il Live 8 e partecipando al Band Aid.

Tra le meravigliose collaborazioni I Coldplay vantano quella con due produttori di prim’ordine nel panorama musicale mondiale: il primo è Brian Eno, storico “developer” di alcuni album degli U2 e Il secondo è Timbaland, che ha già coadiuvato numerosi artisti di primaria grandezza del panorama pop internazionale. Ma non va neppure dimenticato il geniale e grandissimo “sound engineer” Markus Dravs, che ha lavorato a fianco di artisti quali Björk e Depeche Mode.

Tutti elementi che determinano il successo mondiale dei meravigliosi Coldplay, ma ora abbandoniamoci alle loro paradisiache melodie e seguiamoli negli attimi e nei colori delle immagini del bellissimo live di giovedi 24 maggio, organizzato perfettamente da Setuplive-Livenation in una Torino letteralmente invasa dai fan.


Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *