Unica data italiana per Rufus Wainwright

image_pdfimage_print

 

Il 20 luglio si terrà l’unico concerto italiano di Rufus Wainwright; il concerto è inserito nella prima edizione di L.i.VE. in Venice, rassegna di concerti ambientati nella cornice unica del Teatro Verde sull’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia. L’iniziativa è organizzata da Ponderosa Music & Art in collaborazione con la Fondazione Giorgio Cini, con il patrocinio del Comune di Venezia.

Rufus Wainwright, è senza dubbio una delle voci più originali, interessanti e appassionate tre quelle dei nostri giorni.

Gli ultimi anni hanno rappresentato un nuovo viaggio per Rufus Wainwright. Una vita personale travagliata, che gli ha portato gioie e dolori (la nascita della figlia Viva, avuta dalla preziosa amicizia con Lorca Cohen, la morte improvvisa della madre, la celebre cantante/ songwriter Kate McGarrigle e la relazione omosessuale dichiarata con Jorn Weisbrodt). Queste esperienze hanno arricchito e portato Rufus al release del suo settimo album in studio Out of the game (Decca) prodotto da Mark Ronson, vincitore del Grammy 2008 per “Producer of the Year”, conosciuto per il suo lavoro con artisti del calibro di Amy Winehouse, Adele e Christina Aguilera.

Wainwright è sempre stato un grande appassionato di opera, e ciò si nota chiaramente nella musica e  nelle sue influenze, oltre al suo amore per i Lieder di Schubert, i suoi testi sono pieni di allusioni all’opera, alla letteratura e alla cultura pop. I risultati di questo suo ultimo lavoro portano ad una musica più accessibile della carriera di Wainwright, mantenendo il suo spiccato senso narrativo e ironico; molte delle sue canzoni vantano arrangiamenti complessi e armonie composte da centinaia di parti individuali. Un progetto estremamente ricercato e raffinato, per la realizzazione dell’album Rufus ha svolto insieme al suo team e alla band un lavoro meticoloso che è durato 6 mesi.

Questo è il miglior album che abbia mai fatto. In molti modi, mentre mia madre era ancora viva, stavo cantando a lei“, dice Wainwright. “Era la mia critica più dura e la mia più grande fan.”

Con la grazia e l’umorismo, l’artigianato e la fiducia, Out of the Game è un ritorno notevole per il mondo pop di Rufus Wainwright. Nelle 12 tracce dell’album Rufus rende evidenti le sue fonti di ispirazioni anni ’70: da David Bowie ai Queen passando per Elton John. Un vero e proprio ritorno al pop del geniale cantautore. Arrangiamenti brillanti e versatili sono il punto di forza di quest’album. Questo non è solo un album pop, è molto di più.

20 luglio 2012 – Teatro Verde – Isola di San Giorgio Maggiore – Venezia

prezzo biglietto 30€ – 25€

www.ticketone.itwww.vivaticket.itwww.bookingshow.it

Informazioni: L.I.VE. – www.liveinve.com

TEATRO VERDE DELL’ISOLA DI SAN GIORGIO MAGGIORE

Apertura ore 19:30 inizio spettacoli ore 21:15

COME ARRIVARCI:

Dalla Stazione Santa Lucia, Piazzale Roma, Tronchetto (Car Park), l’Isola di San Giorgio Maggiore è raggiungibile con la linea di vaporetto N°2 dell’ACTV, direzione S. Marco – S. Zaccaria

Dalla Stazione Santa Lucia il tempo di percorrenza previsto è di 39 minuti.

Da Piazzale Roma il tempo di percorrenza previsto è di 35 minuti

Da Tronchetto (Car Park) il tempo di percorrenza previsto è di 29 minuti

Costo del biglietto: 7 euro. Da Piazza San Marco – fermata S. Zaccaria l’Isola di San Giorgio Maggiore è raggiungibile con la linea di vaporetto N°2 dell’ACTV, direzione Giudecca

Il tempo di percorrenza previsto è di 5 minuti. Costo del biglietto4 euro

Per consultare gli orari e per informazioni: www.actv.it

CONVENZIONE PARCHEGGIO INTERPARKING

Mostrando preventivamente al momento del pagamento il biglietto del concerto presso le casse dell’autorimessa Interparking – Nuova isola del Tronchetto, 1 Venezia – verrà applicato uno sconto del 40% sulle normali tariffe.

 

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *