Bovino: gran finale per il Short Film Festival

image_pdfimage_print

Si chiuso nello splendido Palazzo Ducale di Bovino (Puglia, FG) dopo l’incredibile affluenza di pubblico la 4° edizione del Bovino Independent  Short Film Festival, ospiti di questa edizione Anna Falchi, Gian Marco Tognazzi, Pier Giorgio Bellocchio, Lucia Ocone, Euridice Axen, Gianni Fantoni, Michele De Virgilio, Karin Proia e l’attrice pugliese Ivana Lo Tito, celebre il suo ruolo di Angela in “Cado dalle Nubi” di Checco Zalone.

I direttori artistici Francesco Colangelo e Alessandro Valori  soddisfatti  per la grande affluenza di pubblico che ha già premiato questa quarta edizione e che ha visto Pier Giorgio Bellocchio in scena con il suo “Oreste” la prima sera e la grande musica jazz di Lino Patruno. Anna Falchi  ha incontrato una folla di appassionati di cinema durante la presentazione del suo film da produttrice “Amaro Amore” del regista Francesco Henderson Pepe. Come ogni anno il Borgo si è trasformato in salotto del cinema e della cultura, luogo di attrazione per fans o semplici appassionati che hanno avuto la possibilità di avvicinare, conoscere ed anche ballare nelle feste serali  tra le vie del Borgo con i loro attori preferiti. Dei dieci cortometraggi in concorso selezionati tra gli oltre 200 arrivati da tutto il mondo il premio come miglior corto è andato a “PIZZANGRILLO” di Marco Gianfreda che è stato premiato durante la serata finale nell’incantevole cornice del Palazzo Ducale.

foto: Ufficio Stampa

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *