Bentornato Noel Gallagher!

image_pdfimage_print

Foto e testo di  Simone Amaduzzi

Con un tutto esaurito, il 6 ottobre scorso si è svolto al Paladozza di Bologna, il concerto di Noel Gallagher. Il chitarrista, ora solista della band Noel Gallagher’s High Flying Birds ed ex frontman, insieme al fratello Liam, della band inglese Oasis ha cantato per oltre 2 ore davanti ad oltre 4 mila fans scatenati. Fin dall’apertura dei cancelli (ore 18,00 circa) si è capito che ben presto il palazzetto si sarebbe riempito ed il cantautore di Manchester non si è fatto attendere oltre le 21,00 per presentare una scaletta ricca di “vecchie” canzoni degli Oasis e le canzoni dell’album di

Noel Gallagher

debutto, “Noel Gallagher’s High Flying Birds”, pubblicato lo scorso 17 ottobre sull’etichetta di Noel, la Sour Mash Records. Nato il 29 maggio 1967, Noel crese con il fratello Liam in un grigio quartiere di Manchester, vivendo un’infanzia difficile, sopratutto a causa del pessimo rapporto col padre Thomas, un alcolizzato al quale Noel non ha mai perdonato le violenze compiute nei confronti della madre. Svolge svariati lavori cercando di guadagnare soldi a sufficienza per potersi comprare una chitarra e poter quindi realizzare il suo unico sogno: la musica.

Nel 1988 partecipa ad una audizione per diventare nuovo cantante degli Inspiral Carpets, ma viene solo assunto come membro della troupe. Ma è proprio in questo periodo che conosce Mark Coyle, futuro produttore degli Oasis. Dopo continue lotte interne col fratello e svariate discussioni sul fatto che a Noel la band (Oasis) non gli piaceva affatto, nel 1991 si propone come leader del gruppo e Liam e compagni accettarono. Da lì a poco gli Oasis divennero una delle band più popolari del mondo ed il resto è storia.

Nel 2009, con una notizia shock che ha sconvolto migliaia di fans in tutto il mondo, Noel rende noto, con un comunicato sul sito ufficiale della band, l’abbandono ufficiale agli Oasis, aggiungendo di “non poter lavorare con Liam un giorno di più“.

Organizzatore Evento Live Nation e Organizzatore Locale Studio’s

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *