Malika Ayane delizia il pubblico dell’Auditorium

image_pdfimage_print

testo e foto: Federico Anniballi

L’Auditorium Parco della musica di Roma è per definizione il luogo di eccellenza per la musica a Roma e dunque un artista come Malika Ayane non poteva mancare alla lunga lista di voci eccellenti. Il suo giovane talento ha fatto squillare la campanella della “ricreazione tour” ma l’unica merendina in circolazione era la buona musica. Giochi di specchi, luci soffuse ed un folto gruppo di musicisti hanno delizato il palato fine dell’auditorium. Se a questo aggiungiamo che in prima fila c’era Francesco De Gregori, ogni altra parola risulta inutile: la buona musica italiana è pronta al cambio generazionale.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *