Annunciate le nomination degli Oscar 2013

image_pdfimage_print

di Lorenzo Cappiello

Giorno attesissimo per tutti i lavoratori ma anche per tutti gli appassionati di cinema. Oggi sono state, infatti, annunciate le nomination degli Oscar 2013, che saranno assegnati il prossimo 24 febbraio a Los Angeles.

È il film “Lincoln”, di Steven Spielberg, che racconta di come il sedicesimo presidente degli Stati Uniti abolì la schiavitù, il superfavorito alla vittoria con ben dodici nominations, tra queste le tre più importanti: miglior film, miglior regia e miglior attore protagonista.

A seguire l’ultimo lungometraggio di Ang Lee, “Storia di Pi” con undici nominations e, subito dopo, il musical “Les Mirables” di Tom Hopper con otto, così come “Happiness therapy”.

Sette nominations, invece, sono andate al thriller politico “Argo” di Ben Affleck e cinque alla pellicola che ha vinto l’ultima “Palma d’Oro” a Cannes: “Amour” di Michael Haneke, candidato, tra gli altri, sia come miglior film in assoluto, che nella categoria miglior film straniero.

Una sola nomination per l’Italia. Con Dario Marianelli, già vincitore dell’Oscar per il film “Espiazione”, oggi menzionato e candidato per le musiche di “Anna Karenina” di Joe Wright.

Infine, fra i registi l’Academy ha scelto, oltre ai già citati Spielberg, Ang Lee e Haneke, ci sono Benh Zeitlin per “Beasts of the Southern Wild” e David Russell per “L’orlo argenteo delle nuvole”; per il premio come migliore attrice protagonista sono in corsa: Jessica Chastain, Jennifer Lawrence, Emmanuelle Riva, Quvenzhanè Wallis (a soli nove anni) e Naomi Watts; mentre i candidati a migliore attore protagonista agli Oscar 2013: oltre al Daniel Day-Lewis, Bradley Cooper, Hugh Jackman, Joaquin Phoenix e Denzel Washington.

Che dire. Non ci resta che aspettare ancora qualche settimana per scoprire insieme i vincitori della famosa notte degli Oscar.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *