La musica di BIANCO al Circolo degli Artisti

image_pdfimage_print

testo e foto di Serena De Angelis

Tappa romana al Circolo degli Artisti mercoledì sera per il tour del giovane cantautore torinese Bianco.  “Storia del FuTour” segue l’uscita dell’omonimo album, arrivato dopo un anno e mezzo dall’esordio di “Nostalgina”.

L’artista, al secolo Alberto Bianco, è reduce da un anno di numerose collaborazioni e importanti partecipazioni, come quella agli MTv Days 2012, dove ha aperto la due giorni di concerti in Piazza Castello a Torino.

Storia del futuro” è un piccolo capolavoro, creatura dellʼetichetta indipendente torinese INRI, distribuito da Audioglobe.  11 tracce ricche di collaborazioni, da Gionata Mirai del Tetaro degli Orrori a Tommaso Cerasuolo dei Perturbazione, nelle quali c’è tutto il mondo cantautorale di Bianco.  “L’unico cantautore al mondo che non sa scrivere altro che canzoni.

Lʼignoranza, il gusto e la sensazione perenne di inadeguatezza sono la base stilistica delle mie canzoni.”  dice di sé Alberto.  Il tour, iniziato il 2 gennaio a Sestriere, si concluderà il 2 febbraio al TPO di Bologna, passando per Eboli il 25 gennaio e Treviso il 1° febbraio: vi consigliamo vivamente di andarlo a sentire se siete da quelle parti.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *