Arisa: grande musica all’Auditorium

image_pdfimage_print

foto e testo di Federico Aniballi

Arisa strega Roma diffondendo le sue note acute in tutto l’Auditorium Parco della Musica.  Già perchè di musica stiamo parlando, e non di poco conto; si spazia da Madonna ai Depeche mode, dagli Eurithmics a Brithney Spears, e poi a così tanti altri artisti che l’unico modo è seguire il resto del tour. Arisa dunque rinuncia ad esibire tante delle sue canzoni, ma non di certo ad esibire la sua splendida voce valorizzata da arrangiamenti con sfumaure jazz assolutamente straordinarie. Arisa è bravura ed eleganza mai scontata, salvo quando parla dove ancora è tentata di far uscire il suo personaggio disincantato, per il resto è musica allo stato puro. Attenzione ai detrattori, è brava davvero.

 

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *