Marco Ligabue al Circolo degli Artisti

image_pdfimage_print

L’altro Ligabue, Marco, porta a Roma la sua ‘piccola pazzia’. Il fratello di Luciano sbarca nella Capitale per la quinta tappa del suo primo tour da solista, inaugurato lo scorso 12 aprile a Livorno.

Dopo oltre dieci anni di storia con i Rio, l’artista di Correggio debutta con un nuovo disco in uscita in estate e, in anteprima live per il pubblico capitolino, mercoledì 8 maggio al Circolo degli Artisti.

Dopo l’addio, nel giugno scorso, al suo gruppo storico, l’artista di Correggio si racconta con un lavoro intimista ed evocativo, ispirato ad uno dei suo amori più grandi: il mare. Che risuona nelle note e nelle immagini del primo singolo, Ogni Piccola Pazzia, ascoltabile in radio e su YouTube (http://www.youtube.com/watch?v=2WfPMXbuyOQ) e disponibile in tutti i ML_Seduto sul Pontileprincipali digital store. L’energia del sole e i colori di un tramonto, che sia della Sardegna, dove Marco vive con la sua famiglia, o della Versilia, meta del suo amico-manager Alessio Lini, con il quale ha dato vita al suo lavoro attraverso la loro etichetta, la M.O.M. MUSIC OVERDRIVE MANAGEMENT. Oppure quello della California, dove il disco ha avuto la produzione internazionale d’autore di Corrado Rustici.

“Lo capisci da te quando è l’ora buona per un nuovo viaggio che senti terribilmente tuo. Sono partito dalla consapevolezza di voler far uscire un racconto. L’unico possibile: il mio. E adesso è l’ora in cui me la voglio giocare”. Così Marco Ligabue sulla sua pagina Facebook, dove ha dedicato alcune parole anche al fratello Luciano: “Sulle prime era preoccupato – ha scritto – poi contento di come stava venendo questa su questa ‘piccola pazzia’. Mi ha consigliato di tirare fuori la naturalezza della mia voce, è stato il suo grande in bocca al lupo”.

L’album, sul cui titolo cadrà presto il velo, sarà costituito da 9 brani, più una traccia omaggio per iTunes, Casomai, dedicata al calciatore Piermario Morosini, amico intimo di Marco, scomparso il 14 aprile del 2012 per un malore durante la partita di serie B Pescara-Livorno.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *