Una Marina di libri, festa di cultura a Palermo

image_pdfimage_print

di Anna M. Corposanto

Iniziative e festival dedicati ai libri e al mondo dell’imprenditoria indipendente si sviluppano, per fortuna, in molte città d’Italia, ognuna con le sue peculiarità e i suoi colori. A Palermo, in particolare, è tutto pronto per la terza edizione di “Una Marina di libri”, che il 7, 8, 9 giugno si svolge nella splendida cornice di Piazza San Domenico n. 1, nei locali della Società Siciliana per la Storia Patria e del Complesso dei Domenicani. Sono presenti 45 editori, in un festival ricco di iniziative: workshop, eventi letterari, proiezioni, reeding, laboratori. Attenzione particolare è riservata ai ragazzi, ai quali sono dedicati laboratori di lettura, scrittura creativa e perfino originali costruzioni di libri. Il tutto all’interno dell’Area Infanzia e Ragazzi nel Cortile dei Domenicani.Una Marina di Libri 2013

Il complesso monumentale che ospita questo interessante festival è carico di storia, non solo per la presenza del Museo del Risorgimento, ma anche per la ricchissima biblioteca che vanta oltre centomila testi dal XV al XX secolo, alcuni dei quali in edizione originale dei più grandi autori siciliani.

La frase di Tullio De Mauro scelta per l’edizione: “Leggere, poter leggere, avere il gusto di leggere… è un privilegio” diventa anche il nostro invito a far proprio questo privilegio, partecipando a questo evento che vive grazie al contributo di tutti quei siciliani che credono nel potere creativo e formativo della lettura e, in questo modo, sviluppano cultura.

“Una Marina di Libri” è aperta dalle ore 09.30 alle ore 13.30 e dalle ore 16.30 alle ore 23.00. Si può consultare tutto ciò che è attinente la manifestazione su  www.unamarinadilibri.it   e iscriversi alla Pagina Facebook  “Una Marina di Libri” per essere costantemente  aggiornati sulle iniziative.

I nostri complimenti agli organizzatori Maria Giambruno (Presidente CCN “Piazza Marina & Dintorni”), Ottavio Navarra (Navarra Editore), Ivana Mannone (Coordinamento Area Infanzia e Ragazzi) e a tutti i visitatori che, come noi, saranno partecipi di questa singolare e vivace festa di libri e di letture.

 

 

 

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *