Massimo Ranieri in “Riccardo III” a Nettuno

image_pdfimage_print

Terza tappa per Massimo Ranieri che porta in scena “Riccardo III“. Ha debuttato  mercoledì 17 luglio, in prima nazionale al Teatro Romano, e lunedì 12 agosto alle 21.15 sarà allo Stadio del Baseball di Nettuno. Il protagonista indiscusso è il cantante e attore napoletano nel duplice ruolo di protagonista e regista; Ennio Morricone  ha composto  appositamente per questo spettacolo le musiche, la traduzione e l’adattamento del testo sono curati da Masolino d’Amico. Locandina

Scritta tra il 1591 e il 1594, la tragedia è un indiscutibile banco di prova per un attore che è messo nella condizione di mostrare tutto il suo talento nella parte del re deforme, assetato di potere, la cui malvagità e ambizione sono pari alla sua scaltrezza . Deforme a causa di una scoliosi (confermata dal recente ritrovamento del suo scheletro) che gli procurò anche una deviazione della colonna vertebrale e l’abbassamento di una spalla, Riccardo, duca di Gloucester, destinato a divenire re Riccardo III dopo una sequela di assassini perpetrati per ottenere il potere supremo, è descritto da Shakespeare come un uomo ignobile che le forme sgraziate hanno incattivito e votato alla perenne ricerca di una rivincita sulla vita. Un uomo che, per quanto fisicamente repellente, riesce a sedurre le spose degli aspiranti al trono da lui fatti brutalmente uccidere.
Nessuno riesce a tenergli testa, nessuno sa opporsi a lui. Ma il suo destino è segnato. Dopo essersi liberato di tutti coloro, uomini e donne, che avrebbero potuto intralciare il suo cammino verso il potere assoluto, finirà per soccombere sotto i colpi di Richmond.

La sfida è notevole, degna di un artista eclettico come lui, cantante, attore e regista con alle spalle un curriculum che pochi, anche a livello internazionale, possono vantare.

Tra le idee di spicco di questa messa in scena, l’ambientazione moderna, ambientata negli anni ’50. Con Massimo Ranieri saranno in scena, tra gli altri: Carla Cassola, Federica Vincenti, Margherita di Rauso, Paolo Lorimer, Gaia Bassi.

Le scene sono di Lorenzo Cutuli, i costumi di Nanà Cecchi e light designer Maurizio Fabretti.

Riccardo III è una produzione Ghione, Artifex, Fondazione Teatro di Napoli in collaborazione con l’Estate Teatrale Veronese, con la Magna Graecia Teatro Festival Calabria e con la Versiliana Festival.

PREZZI e INFO

Platea € 28,00

Tribuna € 17,00

333 6969949

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *