AVE TA.G: la moda incontra lo sport a Roma

image_pdfimage_print

17 settembre 2013, ore 20.00
Piazza del campidoglio – Roma

Roma. Una sfilata per mettere in luce il talento italiano, il genio creativo e la forza della bellezza. Una selezione di stilisti emergenti, provenienti da accademie, scuole e atelier sfilerà in passerella insieme agli atleti di alcune federazioni nazionali per dare vita alla prima edizione di AVE TA.G.

La moda e lo sport veicolano gli stessi importanti valori: determinazione, passione, rispetto,  tenacia, sacrificio, lealtà, coraggio, costanza, spirito di squadra.campidoglio

AVE TA.G, organizzato da Double Studio e Primamusa, mette al centro le eccellenze della creatività e racchiude in sé una forte identità nazionale: “AVE” rappresenta il saluto sinonimo di accoglienza e riverenza; “TA.G” oltre ad essere l’acronimo di talento giovanile, è ormai divenuta una parola di uso comune tra i nativi digitali e non solo, per sentirsi parte connessa della realtà 2.0.

“La forza di questo progetto – spiega Rosaria Melia, ideatrice del progetto e Presidente di Double Studio – è quella di voler premiare la passione, il sacrificio e il talento di una generazione bistrattata e delusa e anche il coraggio di chi, con un riconosciuto e leale lavoro di squadra ha scelto di perseverare, costruire e investire i propri ideali nella realizzazione di un evento che eleva la Capitale a mecenate di un esercito di talenti, spesso resi invisibili  e relegati all’anonimato”.

Ad aprire la serata sarà la collezione autunno/inverno 2013/2014 di List, celebre azienda romana, sinonimo di raffinatezza e affidabilità, stimolo, metodo e mania – alla quale seguirà la performance di SENSUM LAB con “77 denari”, una linea di collant, pezzi unici prodotti in edizione limitata mediante la serigrafia artigianale.
Dopo le creazioni di Simona Berardi e Carla Armillei, piazza del Campidoglio accoglierà gli 11 talenti emergenti di AVE TA.G: Diana Ciocchi, Vittoria Formuso, Flavia Migani, Marco Antonio Marra, Alejandro Garza, Yadira Paredes, Cassandra Parisi, Roberto Scarantino, Nicola Ragni,

Sonia Russo, Michel Ange Iriti e Alejandro Garza Palomares.

Le modelle che vestiranno le capsule collection dei giovani stilisti, non saranno indossatrici professioniste, ma ragazze comuni che amano il proprio corpo e lo rispettano, lo vestono, semplicemente.
Ad accompagnarle sulla passerella ci saranno inoltre le coreografie ideate da Vincenzo Caruso di Rufa (Rome University of Fine Arts) per gli sportivi delle federazioni che parteciperanno: Federazione Italiana Nuoto, Federazione Italiana Pallavolo, Federazione Italiana Hockey E Pattinaggio, Federazione Italiana Pallamano, Federazione Italiana Scherma, Federazione Italiana Rugby, Federazione Italiana Atletica Leggera, Federazione Italiana Canottaggio, Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali, Federazione Ginnastica d’Italia, Federazione italiana di Tiro con l’Arco, Federazione Italiana Pentathlon Moderno.

Affinché l’opportunità di farli sfilare in una delle piazze più belle del mondo non resti solo una cerimonia celebrativa, la partnership con LIST FASHION GROUP garantisce ai due stilisti più meritevoli la possibilità di uno stage in azienda per sei mesi, offrendo loro la possibilità concreta di inserirsi nel mondo del lavoro.
A decretare i vincitori sarà una giuria tecnica composta da professionisti del settore della moda, della comunicazione e dello sport: Svetlana Celli, Presidente della Commissione Sport, Statuto e Personale del Comune di Roma; Rita dalla Chiesa, conduttrice televisiva; Alessandra Canale, conduttrice televisiva; Ina Massaro, produttrice cinematografica, Michele Gerace, Presidente OSECO; Erica Schuster, manager; Giada Curti, stilista di haute couture; Valeria Oppenheimer, autrice e conduttrice de “Le conseguenze della moda” su wr8 radio Rai; Fabrizio Talia, stilista; Marcello Guarducci, campione di nuoto; Bruno Mascarenhas, canottiere; Daniele Masala, pentatleta e Renzo Musumeci Greco, direttore dell’Accademia d’Armi Musumeci Greco.

Ideato da Double Studio, scritto da Lavinia Macchiarini e coordinato da Benedicta Mariani, TA.G è stato realizzato sotto la direzione artistica sartoriale del Centro Studi Moda di Emy Fabbri, Presidente di Federmoda della CNA di Roma. Il make up sarà curato da Rossano De Cesaris e dagli allievi dell’Accademia di trucco professionale di Jole Panzera, mentre le acconciature saranno realizzate da Alessia Costa  per CD Fashion Parrucchieri.
Sulla passerella di AVE TA.G, salutata con un intervento dell’assessore alla qualità della vita, sport e benessere di Roma Capitale, Luca Pancalli,  sfilerà anche la collezione B.Live, creata dagli adolescenti in cura presso l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano che dopo mesi di duro lavoro, grazie all’aiuto della stilista Gentucca Bini hanno realizzato la loro prima serie.
Gli allievi del Master di Fumetto della Scuola Internazionale di Comics, nascosti tra il pubblico riprenderanno con disegni a mano libera i tratti salienti delle sfilate.

La serata, presentata da Elisabetta Pellini e Gianluca Meola sarà  accompagnata dalla musica di Chiara Robyoni di Radio M20, con il coordinamento di  Giulio Mariani e Guillem Ubach.

L’evento, patrocinato da Roma Capitale e dal Coni, gode della collaborazione di numerosi sponsor e partner che hanno contribuito a realizzare il sogno dei giovani talenti: List, Acea, Laboratorio Analisi Cliniche Annibaliano, Artemisia Lab, Boehringer Ingelheim, Centro Studi Moda, Radio M2O, B.Live, Scuola Internazionale di Comics, Acqua Filette, Gesinf, Alimentare Holding, Cd Fashion Parrucchieri, Il vizio dei fiori – Fregene.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *