La Stanza delle Carte: aria di crisi nel matrimonio di Raoul Bova

image_pdfimage_print

La rubrica analizza personaggi, fatti di cronaca e temi di attualità sotto il profilo tarologico cercando di cogliere, attraverso la stesa dei Tarocchi, le potenzialità, le tendenze e gli esiti futuri

 di Elisabetta Rossi

I Tarocchi confermano la notizia che ha fatto scalpore nel mondo dello showbiz: il divorzio di Raoul Bova. I “roumors” sono numerosi, anche se la coppia in questione mantiene lo stretto riservo sull’argomento.bova

Sembra che la causa della fine della loro storia d’amore possa essere la presunta omosessualità dell’attore dovuta alla presenza di un uomo nella sua vita già da parecchio tempo e che lavora nel mondo delle agenzie di modelle.

L’Arcano dell’Innamorato accanto all’Arcano del Matto confermano sotto il profilo tarologico lo scoop e parlano più precisamente di bisessualità.

L’argomento desta interesse per le ricadute professionali della vicenda sulla carriera di attore di Bova: è noto che nel cinema come nella fiction  i ruoli riservati agli attori ufficialmente omosessuali siano, in Italia come all’estero, molto limitati.

Sembrerebbe questo il motivo principale del mancato outing di George Clooney a dispetto delle dichiarate fidanzate ufficiali.

D’altro canto la riprova di questa teoria viene da un’ altra star britannica Rupert Everett che, celebre per il suo fascino da seduttore, in un’intervista alla BBC ha affermato di credere fermamente che fare coming out per un attore significhi la fine della sua carriera in quanto ” gli uomini eterosessuali hanno più opportunità di interpretare personaggi gay e poi vincere premi, ma questo al contrario non funziona”.

Di parere contrario Matt Dallas, Jodie Foster e Victor Garber che vivono serenamente la propria omosessualità e la propria vita di attrici e attori.

Le carte, in conclusione,  vedono aria tempesta  perché la suocera di Raoul è un famoso avvocato matrimonialista e potrebbe fargli pagare caro questo divorzio dalla figlia.

 

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *