Battesimo a Venezia del simposio femminile 5th

image_pdfimage_print

di Elisabetta Rossi

Nasce a Venezia, per creare nuovi  network e inedite opportunità culturali, sociali e imprenditoriali, quello che è diventato a tutti gli effetti l’esclusivo cenacolo 5thimage (1)
Il club riunisce al femminile giornalisti, avvocati, storici dell’arte, imprenditrici, scrittori e amanti delle arti esoteriche.
Un mix che può apparire bizzarro ma che le cinque socie fondatrice ritengono la giusta formula che rappresenta il fermento intellettuale, creativo e sentimentale che nasce da un sincero è consolidato rapporto di amicizia.
La sede elettiva è Palazzina G. l’hotel cult sul Canal Grande che deve la sua notorietà al famoso designer Philippe Starck autore del restyling e degli arredi tipicamente ispirati alla pregiata lavorazione del vetro soffiato. Una scelta fortemente voluta in quanto Palazzina G. rappresenta a livello internazionale un punto di riferimento in occasione dei grandi eventi lagunari quali la Biennale, la Mostra del Cinema, il Premio letterario Campiello.
Al passo con i tempi, le socie di 5th si identificano con un nickname, l’identità virtuale che corrisponde alla “second life” delle affermate professioniste che intendono trasferire la loro esperienza al servizio della comunità civile, culturale e politica.
Progetti mirati, concreti, che verrano diffusi attraverso la rete.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *