La Stanza delle Carte: i numeri delle resa dei conti

image_pdfimage_print

La rubrica analizza personaggi, fatti di cronaca e temi di attualità sotto il profilo tarologico cercando di cogliere, attraverso la stesa dei Tarocchi, le potenzialità, le tendenze e gli esiti futuri

di Elisabetta Rossi

Per chi ama la cabala, i Tarocchi consigliano un ambo, 8 e 27, da giocare nelle prossime estrazioni del lotto.
Il numero 27 corrisponde al giorno di novembre in cui si voterà la decadenza dell’ex premier Berlusconi da Palazzo Madama mentre l’8 dicembre gli elettori del Pd saranno chiamati a scegliere il nuovo segretario del partito.
Due date decisive per il governo Letta image (1)che si troverà sotto un fuoco incrociato: da un lato i fedelissimi di Forza Italia, dall’altro un neo segretario del Pd che per statuto è anche candidato premier esattamente come nel Labour Party e come, per scelta politica costante pur non formalizzata in Statuto, negli altri partiti europei a vocazione maggioritaria, vedi Angela Merkel.
I Tarocchi evidenziano che ci troviamo difronte a un futuro tutto da costruire: le larghe intese sono finite e occorre un’agenda di governo incisiva che preveda fatti e non parole: una nuova e migliore legge elettorale, la riduzione della pressione fiscale sulle famiglie e sulle imprese, la riduzione del numero dei parlamentari, l’abolizione del finanziamento ai partiti e un’azione efficace sulle problematiche ambientali. Sardegna docet.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *