image (1)

“Soultrotters”, viaggiatori dell’anima

image_pdfimage_print

di Elisabetta Rossi

Un progetto di storytelling innovativo e digitale, un calendario che accompagnerà il 2014 per liberare la fantasia, l’immaginazione e tentare di risollevare l’Italia dalla cupa cappa mentale della crisi. E’ in arrivo, dal primo gennaio, Soultrotters, il sito dei viaggiatori dell’anima, un progetto artistico collettivo e non profit che racconta le storie e i sogni degli italiani di oggi e di domani. image (1)
Neologismo che deriva da globtrotters, Soultrotters vuole indicare tutti coloro per i quali il viaggio è soprattutto una dimensione interiore. Un progetto che gronda ottimismo, futuro e positività. L’idea nasce dalla trevigiana Patti Spinetta, instancabile viaggiatrice ed «esploratrice» creativa di nuovi percorsi di comunicazione: «Come individui e come società – spiega – stiamo attraversando un momento in cui il cambiamento è necessario. Dipende da noi trasformare la crisi in un’opportunità».
Dal primo gennaio 2014 quindi sul sito www.soultrotters.it prenderà vita un almanacco digitale in cui i protagonisti saranno dunque i soultrotters da Giovanni Falcone a Michael Jordan, da Martin Luther King a Lady Gaga, da Leonardo da Vinci a Marina Abramović, passando per Tiziano Terzani e Stephen Hawking- personaggi «chiave» di tutti i tempi.
A dar voce a questi «viaggiatori dell’anima» saranno i soulmakers, ovvero i circa cento creativi che partecipano al progetto. Scrittori, fotografi e attori provenienti da tutta Italia, per 365 personaggi narrati e 1 anno di storie. «Soultrotters» è un’opera corale in cui arte, tecnologia e sensibilità sociale si fondono. Con un sito web che diventa almanacco digitale, un blog dinamico con approfondimenti quotidiani, un video che ne racconta l’anima e l’origine (e ha attraversato i continenti), una capillare rete social (Facebook, Twitter, Pinterest) per arrivare ovunque. Un progetto in divenire che si svilupperà nel corso dell’anno in nuove forme, dagli ebook ai reading e agli incontri con le scuole.

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *