vanessa

Come combattere lo stress delle feste? I consigli di Vanessa Di Nepi

image_pdfimage_print

di Mario Masi

Se da bambini il Natale è la festa più sentita, amata e attesa dell’anno, da adulti si trasforma in una fonte sicura di stress, tra regali da comprare, parenti da visitare e cenoni da organizzare. Un impegno a tempo pieno che mette a dura prova le nostre energie psico-fisiche. Come uscirne limitando i danni? Ne parliamo con Vanessa Di Nepi, osteopata specializzata in osteopatia classica.vanessa1

Come è possibile combattere lo stress delle feste?

Lo stress delle feste va affrontato mantenendo un atteggiamento mentale sereno e positivo, evitando di  preoccuparci inutilmente e sovraccaricare il nostro sistema nervoso; praticando eventualmente un po’ di attività fisica per liberarsi delle tossine e degli stress accumulati nel tempo, che tendono a fissarsi sulle strutture muscolari; mangiando sano e mantenendo un buono stile di vita senza troppi eccessi ne stravizi.

Come può aiutarci l’alimentazione?

L’alimentazione può essere sempre un ottimo supporto per permettere al nostro organismo di svolgere le sue funzioni efficientemente e rimanere in salute.

Ricordiamoci che il nostro stile di vita e quindi il nostro modo di mangiare può avere un peso importante nel predisporci a certi tipi di malattie nel futuro .

Sono banditi quindi tutti gli eccessi mentre è consigliabile la moderazione e variariare il più possibile gli alimenti, mantenendo un giusto rapporto tra carboidrati, proteine e grassi, eliminando gli zuccheri bianchi e le farine bianche, prediligendo quelle integrali.

Durante le feste capita di trovarsi bloccati nel traffico cittadino o di affrontare lunghi viaggi in auto, cosa fare per caricare troppo la schiena?

Per quello che riguarda la postura in macchina, ricordiamoci sempre di supportare la zona lombare con un cuscino e cercare di rimanere il meno possibile nella stessa posizione. L’ideale sarebbe comunque lasciare la macchina a casa e muoversi a piedi (supportati sempre da una buona scarpa tecnica).

Quali sono i fattori che influiscono sul nostro benessere ?

In osteopatia classica quando parliamo di salute ci rifacciamo anche al concetto di”costituzione”intesa come condizione generale di salute con particolare riguardo alla vitalità,adattabilità e forza vitale dell’organismo di adeguarsi e rispondere agli stimoli esterni.

vanessaAlcuni tra I fattori che influenzano la costituzione e quindi lo stato generale di salute sono : la genetica, la vita in utero, i fattori nutrizionali e di assimilazione, lo stile di vita, lo stress, gli incidenti e i traumi riportati.

E’importante che gli stress provenienti dal mondo esterno siano adeguati e mai eccessivi per non andare ad intaccare quell’equilibrio interno (omeostasi) che permette a tutti i nostri sistemi (nervoso, endocrino, linfatico, immunitario) di lavorare in armonia.

Come interviene l’osteopatia?

L’osteopatia classica offre un valido aiuto nel “ricostituire “il paziente per diversi motivi: perchè e’ un trattamento diagnostico e terapeutico al tempo stesso, perchè provvede a coordinare, correlare e integrare tutte le parti in un unico insieme e l’una rispetto all’altra, perchè  attraverso il Body Adjustment, essendo un trattamento “sedativo”, è in grado di riequilibrare quella parte del sistema nervoso (il simpatico) che di solito è iperattivo e sovrastimolato facendoci essere sempre “troppo stressati, troppo arrabbiati, troppo pronti a lottare” con il risultato che il nostro organismo perde la capacità intrinseca di difendersi dagli agenti esterni.

Il corpo non sbaglia mai, e’sempre in bilanciamento nel tentativo di autoguarirsi, e se a volte questa capacità viene meno con l’aiuto dell osteopatia classica sarà possibile ritrovare la giusta strada verso la guarigione e la salute.

Per contatti: vanessa.dinepi@me.com

 

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *