Foto_Concerto_Max_Gazze_Roma_18_gennaio_2014_SDA_007

Fotoconcerto: Max Gazzè Auditorium Parco della Musica

image_pdfimage_print

foto di Serena De Angelis

Eclettico e ironico, energico e intenso, Max Gazzè conclude il suo tour teatrale con quattro concerti all’Auditorium Parco della Musica per chiudere e festeggiare i successi riportati con il disco “Sotto Casa”. Il 2013 è stato un anno particolarmente fortunato per Gazzè: la sua canzone “Sotto casa” – tra le più trasmesse dalle radio – ha ottenuto la certificazione Platino con oltre 50.000 download e l’album omonimo il disco d’oro. I diversi tour che hanno promosso il disco hanno superato gli 80 concerti complessivi. La forza dell’impatto “dal vivo” di Gazzè emerge nella speciale edizione di “Sotto Casa”, uscita lo scorso novembre in una speciale versione con un secondo cd live registrato durante l’ultimo tour, allo Sferisterio di Macerata. Nei concerti all’Auditorium, Gazzè ha riproposto in una chiave rivisitata gran parte del suo repertorio. Tra momenti acustici, con arrangiamenti morbidi incentrati sulle sonorità delicate degl i archi, e vere esplosioni di suoni, oltre alle hit dell’ultimo album, non sono mancati alcuni dei brani più popolari del suo repertorio, da “Mentre Dormi” a “Cara Valentina”, da “Una Musica può fare” a “Il Solito Sesso”, “La Favola di Adamo ed Eva”, “Il Timido Ubriaco”. Hanno accompagnato Max sul palco Giorgio Baldi alla chitarra elettrica, Clemente Ferrari al piano e sintetizzatori, Dedo alla tromba, trombone e chitarra acustica, Puccio Panettieri alla batteria e dal quartetto d’archi Euphoria.

Foto_Concerto_Max_Gazze_Roma_18_gennaio_2014_SDA_007

Redazione

Redazione

Tutto si integra nell’eterno ritorno: ciò lo sanno gli umoristi, i santi e gli innocenti. -Pier Paolo Pasolini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *