S. Valentino tutto all’insegna del cioccolato

image_pdfimage_print

Di Stefania Taruffi

cuoriSan Valentino – protettore degli innamorati, celebrato in tutto il mondo ogni 14 Febbraio – è stato il primo Vescovo di Terni. Qui sono custodite le sue reliquie, qui ha avuto origine la festa: Il 14 febbraio, la città umbra può essere considerata a pieno titolo la “capitale” di tutti gli innamorati. Quale location migliore quindi per giurarsi eterno amore?
Per festeggiare il famoso Patrono, la città si anima con eventi e manifestazioni che richiamano migliaia di visitatori.
Evento clou degli Eventi Valentiniani – da oltre un decennio – è Cioccolentino, kermesse che dal 12 al 16 Febbraio prossimo, celebra con la dolcezza del cioccolato, la festa degli innamorati. Cioccolentino prende le mosse non certo dalla moderna moda di approfittare del cioccolato per fare “l’evento”, ma da un’antica tradizione dolciaria e pasticcera che da sempre caratterizza Terni.
Molti non sanno, infatti, che Terni – nota soprattutto per le sue acciaierie e poli industriali – nasconde un cuore “fondente” fatto di una cultura gastronomica che parte da antiche tradizioni.
Per celebrarle, ogni anno Cioccolentino chiama a raccolta oltre ai professionisti locali (chef, maestri pasticceri, Università dei Sapori dell’Umbria e istituzioni) anche oltre sessanta aziende dolciarie provenienti da tutta Italia che proporranno il meglio del cibo degli Dei.
Cioccolentino rappresenta quindi la capacità della città di Terni di unire l’esclusività del San Valentino a una storica tradizione di alta pasticceria. Ricco e articolato il programma delle attività all’insegna del dolce più amato, con lezioni di cioccolateria -rigorosamente artigianale – momenti “sensoriali”, degustazioni e show cooking nelle vie del centro storico e nei cortili degli antichi palazzi nobiliari.
In occasione della giornata inaugurale è stato organizzato per mercoledì 12 Febbraio un educational tour di un giorno con partenza da Roma rivolto ai soci GIST che ha concesso il Patrocinio all’iniziativa!
156359_535999039756570_1943539062_nClaim di quest’anno è La passione è nella nostra natura che sta a indicare il filo conduttore di Cioccolentino proprio negli “ingredienti” utilizzati per farcire gustosi cioccolatini (peperoncino, menta, frutti di bosco, lime, zenzero, etc.) che – realizzati dai Maestri Cioccolatieri locali – saranno i protagonisti indiscussi di Cioccolentino. Ingredienti e sapori rubati alla natura le cui proprietà – utili anche per il nostro benessere – saranno presentati in chiave fitoterapica.
Simbolo della nuova edizione, due cuori di cioccolato – uno con ripieno rosso e un altro con ripieno verde – che ne sintetizzano il messaggio.
Appuntamento poi con “Choco Sensorial” degustazione, guidata dal Maestro pasticcere Maurizio Di Mario. Durante il percorso i partecipanti saranno avvolti da un mondo di sensazioni, potranno gustare un prelibato e misterioso menù di cioccolato, lasciarsi coinvolgere, tra un gusto e l’altro, dalle varie attività proposte dal pasticcere.
Immancabile il momento “accademico” con le pillole di cucina e gourmet presso lo spazio dell’Università dei Sapori www.universitadeisaporti.it per scoprire come “fare il cioccolato”.
Cioccolentino è un’iniziativa organizzata con il patrocinio e il supporto delle istituzioni locali e rappresenta per il territorio un importante progetto di promozione.
Ufficio Stampa Cioccolentino
335-6489853
press@cioccolentino.com

Stefania Taruffi

Stefania Taruffi

Laureata in Lingue, co-fondatrice di Itali@Magazine. "Fare cultura" è la sua passione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *