Il rock della Bertè all’Auditorium

image_pdfimage_print

Foto di Serena De Angelis – www.serenadeangelis.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

1974/2014: quarant’anni di carriera. Quarant’anni di rock. Quarant’anni di successi e  trasgressioni. Quarant’anni di passione e d’amore che il pubblico immancabilmente le riserva. Ribelle e anticonformista,  trasgressiva e impavida, sincera fino al punto da risultare scomoda, Loredana Bertè festeggia con un tour teatrale i 40 anni esatti dall’uscita del suo primo album, “Streaking” (1974). Di recente Loredana ha ricomposto una nuova “Bandaberté” e, più agguerrita che mai, è tornata alla dimensione a lei più congeniale: il live. A farne parte sono: Alberto Linari alle tastiere, Andrea Morelli e Alessandro De Crescenzo alle chitarre, Pier Mingotti al basso, Ivano Zanotti  “The big drummer” alla batteria e la sua storica vocalist Aida Cooper. Nello spettacolo ripropone i suoi grandi successi, da Non sono una signora a Dedicato, daSei bellissima a Il mare d’inverno e E la luna bussò, pietre miliari della storia della musica italiana, veri e propri gioielli della canzone d’autore, scritti per Loredana da grandi compositori come Ivano Fossati, Bruno Lauzi, Enrico Ruggeri, Maurizio Piccoli, Pino Daniele, Djavan. E ancora: Così ti scrivoUna sera che pioveIo resto senza vento e gli affettuosi omaggi alla sorella Mia Martini.

Serena De Angelis

Serena De Angelis

Fotografa specializzata nella musica e nello spettacolo, Serena De Angelis è proprietaria dello studio fotografico "Officine K" di Roma, e insegnante di fotografia presso le scuole delle Arti e dei Mestieri del Comune di Roma.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *